Chi crede che per acquistare lo smartphone migliore oppure un dispositivo che permetta di fare tutto ciò che può fare un telefono cellulare puntando solo sui migliori smartphone top di gamma, ha una mentalità del tutto sbagliata. Ormai i top gamma nelle offerte smartphone servono solo se si vuole davvero l’eccellenza, la massima velocità, le foto più belle. Ma tutte le operazioni che si possono fare con uno smartphone Android sono completamente disponibili anche per gli smartphone economici. Su prezzi anche sotto i 100 euro si possono trovare dei telefoni cellulari validissimi sotto tutti i punti di vista.

Se poi ci spostiamo un po’ più in alto troviamo smartphone Android economici che fino a pochi anni fa erano top di gamma potentissimi, e che sono scesi molto di prezzo perchè il mercato si è evoluto in un modo molto veloce. Senza parlare poi degli smartphone Android cinesi, che offrono caratteristiche di alto livello a prezzi molto inferiori a quelli della concorrenza delle migliori marche. Ovviamente non pensate di darvi al gaming coi videogiochi spinti ai dettagli massimi con uno smartphone Android economico, perchè comunque i giochi Android migliori sono fatti per i dispositivi top di gamma. Ma per quanto riguarda tutti gli altri utilizzi non avrete problemi: ci sono smartphone economici con molta RAM per il multi tasking, dispositivi con una ottima fotocamera e addirittura smartphone con una batteria super capiente che garantisce una autonomia migliore dei top di gamma a prezzi da entry level.

Abbiamo pubblicato per voi una guida all’acquisto per farvi conoscere tutti i migliori smartphone per fare foto del 2016. E vi abbiamo anche mostrato una guida all’acquisto che contiene i migliori smartphone per autonomia e durata batteria del 2016. Con questa nuova guida all’acquisto vi presentiamo i migliori smartphone Android economici di fine 2016. Gli smartphone che trovate in questa guida sono ordinati secondo le principali fasce di prezzo che garantiscono il miglior rapporto qualità prezzo, quindi fino ai 300 euro. E ovviamente con questi modelli si abbraccia la fascia bassa e la fascia media. Troverete gli smartphone Android economici in ordine di importanza, ciò vuol dire che quelli che trovate per primi sono i migliori da acquistare per la relativa fascia di prezzo, quelli che vedete per secondi sono la seconda scelta e così via per tutti gli altri. Nella sezione extra troverete invece smartphone economici con delle funzionalità o caratteristiche speciali che non sono comuni a tutti gli altri cellulari.

Migliori smartphone Android economici sotto i 100 euro

Migliori smartphone Android economici: 1) Motorola Moto E (2015)

smartphone android economici

Sotto i 100€ il Motorola Moto E (2015) è la scelta più affidabile che potete fare per l’acquisto di uno smartphone. La qualità costruttiva è ottima, con un design robusto e protetto da una cornice rimovibile che resiste molto bene agli urti. Oltre all’assemblaggio di grande qualità anche il grip è forte data la presenza di un retro in materiale gommato. Si tratta anche di uno smartphone compatto che è comodo da tenere in tasca rispetto agli altri. Il suo display infatti ha una risoluzione di 4,5 pollici e visualizza con una risoluzione di 960 x 540 pixel con una resa sufficiente. Tra i componenti hardware abbiamo un processore quad core Qualcomm Snapdragon 410 con una frequenza di 1,2 Ghz, 1 GB di meoria RAM e 8 GB di memoria interna che si può espandere con micro SD. Per la fascia di prezzo le prestazioni non deludono affatto con una buona fluidità, e il sistema operativo si è anche recentemente aggiornato ad Android 6.0 Marshmallow che è quello presente sulla maggior parte dei telefoni di ultima generazione. La fotocamera principale ha una risoluzione di 5 Megapixel, mentre quella frontale è solo VGA. Potrete scattarci qualche foto di emergenza ma la resa non è del tutto deludente nonostante il basso numero di MP. La batteria di Motorola Moto E (2015) ha una capacità di 2390 mAh e l’autonomia è davvero ottima. Se l’uso che fate di questo smartphone è moderato ci farete senza problemi due giorni di autonomia, mentre ad uso stress conclude la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Motorola Moto E (2 Generazione) Smartphone, Display 4,5 Pollici QHD, LTE, Fotocamera 5 MP, Processore 1,2GHz Quad-Core, 1GB RAM, Memoria 8GB, Micro-SIM, Android 5 Lollipop, Bianco [Germania]

Migliori smartphone Android economici: 2) Wiko Rainbow Jam

smartphone android economici

Senza dubbio Wiko Rainbow Jam sulla carta è tra i pochi smartphone ad avere caratteristiche rispettabili pur costando meno di 100 euro, e non solo sulla carta. Interessante la scocca che riesce a mantenere una buona presa senza far scivolare affatto il telefono tra le mani. Parlando di schermo, ne troviamo uno che ha dimensioni di 5 pollici e vanta anche una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel, non affatto facile da trovare con una spesa così esigua. Questa risoluzione garantisce una buona definizione anche perchè lo schermo non è molto ampio, ed i colori vengono riprodotti abbastanza bene se consideriamo la fascia di prezzo. Sul lato hardware la CPU è una Mediatek a quattro core con una frequenza di 1,3 Ghz, che è accompagnata da 1 GB di RAM e 8 GB di memoria interna anche qui espandibile con una micro SD. Una cosa interessante è la possibilità di installare a livello software le applicazioni su scheda SD per risparmiare sul quantitativo di memoria interna che di per sè è limitato se comparato alle app Android di oggi. Troviamo anche uno slot dual SIM che da la possibilità di inserire due schede. La fotocamera principale presenta una risoluzione di 8 Megapixel, ha a corredo un flash LED ed è giusto sufficiente per scatti in buone condizioni di luce. La fotocamera frontale invece ha una risoluzione di 2 Megapixel. Come batteria abbiamo una 2000 mAh che bene o male riesce sempre a concludere la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Wiko Rainbow Jam Smartphone, 8 GB, Dual SIM, Corallo

Migliori smartphone Android economici: 3) Huawei Y3 II Pro

smartphone android economici

Anche per il 2016 la terza casa produttrice al mondo ha rinnovato la sua linea di entry level con questo modello che costa pochissimo ma ha tutto ciò che è indispensabile per un utente di base. Il display ha una diagonale molto compatta di 4,5 pollici e riesce a mostrare le immagini con una risoluzione di 854 x 480 pixel. Fortunatamente l’azienda cinese è riuscita ad includere un pannello IPS di più alta qualità rispetto ai normali TFT, e con una luminosità soddisfacente. Il design compatto lo fa tenere bene sia in mano che in tasca, tra l’altro è anche molto leggero, quindi risulta l’ideale per chi non vuole qualcosa di troppo voluminoso e ingombrante. Il comparto hardware non si discosta molto da quelli della concorrenza di questa fascia di prezzo: abbiamo un processore quad core Mediatek MT6582 con 1 Ghz di frequenza, 1 GB di memoria RAM ed 8 GB di storage che si può espandere con micro SD. Tuttavia a livello software non si riscontrano particolari problemi, ma si parla comunque sempre di utilizzi di base e non ci si deve dare al multi tasking. La fotocamera con la sua risoluzione di 5 Megapixel è supportata da un doppio flash LED che aiuta molto nello scatto delle foto in scarse condizioni di luce, rendendola migliore di molti altri entry level. Come prevedibile sulla fotocamera frontale troviamo una risoluzione di 2 Megapixel. La batteria per finire ha una capacità di 2100 mAh e grazie ai componenti poco energivori, schermo incluso, regala una autonomia non indifferente che vi farà sempre finire la giornata con una percentuale di carica residua.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Huawey Y3 II Pro Smartphone, Dual-SIM, 8 GB, Bianco/Rosa

Migliori smartphone Android economici tra i 100 e i 200 euro

Migliori smartphone Android economici: 1) Asus Zenfone 3 Max

smartphone android economici

Asus Zenfone 3 Max è uno smartphone molto completo se consideriamo la fascia di prezzo a cui viene venduto, forse il più completo di tutti sotto i 200 euro, perchè quasi sotto ogni punto di vista batte la concorrenza delle marche più note. Tanto per iniziare troviamo un design fatto di materiali premium grazie ad una scocca unibody in metallo, con tanto di lettore di impronte digitali sul retro. Nonostante come vedremo integra una batteria molto capiente il device non è tanto ingombrante. Lo schermo rigorosamente IPS ha una diagonale di 5,2 pollici, mentre la risoluzione con cui mostra a video è HD con 720 x 1280 pixel. Non c’è affatto da lamentarsi di questo pannello, perchè la luminosità è alta e la resa cromatica è molto buona. Non c’è la definizione Full HD ma questo va a vantaggio della autonomia. Parlando di hardware, è uno dei punti forti. Il processore è un Mediatek MT6737M, ossia un quad core con una frequenza di 1,25 Ghz. La memoria RAM è di ben 3 GB, mentre la memoria interna ammonta a 32 GB e si può ancora espandere con micro SD. Grazie alla RAM capiente il multi tasking sarà una bellezza su questo dispositivo, e il buon quantitativo di memoria consentirà di installare tante app senza rallentamenti. La fotocamera con una risoluzione di 13 Megapixel e non è affatto male, perchè ha un dettaglio sopra la media con ogni condizione di luce. La batteria è insieme alla RAM la caratteristica migliore: con una capacità di 4130 mAh se la usate moderatamente farete 2 giorni di autonomia, mentre ad uso intenso non dura mai meno di una giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Asus ZenFone 3 Max Smartphone, Memoria Interna da 32 GB, Dual-SIM, Grigio [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 2) Lenovo Moto G4

smartphone android economici

Lenovo Moto G4, primo midrange della azienda statunitense Motorola dopo l’acquisizione da parte della casa produttrice cinese Lenovo, è un midrange affidabile con un ottimo rapporto qualità prezzo e che non delude sotto nessun fronte. Il suo design non è composto da veri e propri materiali premium, tuttavia la qualità costruttiva è molto soddisfacente. La cover posteriore, che si può anche rimuovere, da una presa maggiore della concorrenza, ed in più abbiamo la resistenza agli schizzi d’acqua che non fa mai male. Il display è molto più ampio delle generazioni precedenti, con una linea diagonale da 5,5 pollici ed una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Uno schermo davvero rilevante come se ne trovano in pochi su questa fascia. I colori infatti vengono riprodotti in modo naturale e la luminosità è abbastanza alta. Passando all’hardware, il processore che si trova all’interno di questo dispositivo è un octa core Qualcomm Snapdragon 617 con una frequenza di 1,5 Ghz, supportato da 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage che si può espandere con una micro SD. Sebbene non si tratti di componentistica chissà quanto potente e non ci si può dare al massimo al multi tasking, tuttavia non ci si può lamentare per quanto riguarda la fluidità grazie al sistema operativo Android 6.0 Marshmallow stock. Il terminale si aggiornerà anche ad Android 7.0 Nougat entro fine anno. Il vero punto forte è però la fotocamera da 13 Megapixel che è veloce a scattare e realizza foto con un gran livello di dettaglio. Anche l’autonomia è di alto livello, con una batteria da 3000 mAh che anche con l’uso più intenso teermina la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Lenovo Moto G4 Smartphone Processore Octacore fino a 1,5 GHz, Fotocamera da 13 GB, Colore Bianco [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 3) LG X Power

smartphone android economici

Come suggerisce anche il nome, il cavallo di battaglia di questo smartphone è di sicuro l’autonomia. La sua batteria ha una capacità di 4100 mAh e non solo è capiente, ma alimenta anche dei componenti molto poco energivori come vedremo di seguito. Queste caratteristiche permettono a questo smartphone di avere una durata anche di 3 giorni se lo utilizzate moderatamente e non lo stressate troppo. Il grip viene massimizzato da una scocca posteriore con rivestimento gommato, e lo smartphone è nel complesso molto sottile. Come schermo troviamo un pannello con tecnologia IPS da 5,3 pollici di diagonale, che mostra a video con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel, una scelta per massimizzare l’autonomia. Buona comunque la resa dei colori, è un pannello oltre la sufficienza. Come processore abbiamo un quad core Mediatek MT6735 che gira a 1,3 Ghz, con 2 GB di memoria RAM e 16 GB di memoria interna che si espande tramite micro SD. Ci sono in pratica componenti a basso consumo non adatti per le prestazioni massime ma che per tutti gli utilizzi escluso tenere troppe applicazioni aperte si comportano benissimo. La fotocamera ha 13 Megapixel di risoluzione e quando c’è buona luce riesce a fare scatti ben bilanciati; ha una apertura f/2.2. Il software alla versione Android 6.0.1 Marshmallow presenta delle interessanti app aggiuntive.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: LG X Power Smartphone, Display IPS 5.3″ HD, 4G LTE, Fotocamera 13MP con frontale 5MP, Memoria interna 16 GB, 2 GB RAM, Titanio [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 4) Wiko Ufeel

smartphone android economici

Il nuovo Wiko Ufeel ha dalla sua una estetica davvero molto originale ed una qualità costruttiva robusta e curata. La cornice è realizzata in metallo, mentre sul retro troviamo una scocca in plastica ma con un rivestimento che al tatto da un effetto stoffa. Si tratta anche di uno smartphone compatto gradevole da tenere in mano e non ingombrante in tasca. Il display ha 5 pollici di diagonale e visualizza a video con una risoluzione HD di 720 x 1280 pixel. Soddisfa in modo particolare il campo visivo con degli angoli molto ampi ed anche la luminosità: insomma, si tratta di un display la cui qualità è decisamente buona. Ci spostiamo adesso sul lato hardware con un processore quad core Mediatek MT6735 che ha 1,3 Ghz di frequenza, ed è surrogato da 3 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile con micro SD. Grazie al grande quantitativo di RAM con questo device potrete darvi anche al multi tasking aprendo tante app insieme, è davvero difficile farlo rallentare. Come fotocamera troviamo un sufficiente sensore da 13 Megapixel di risoluzione con una resa che non delude, meglio ancora se si utilizza la modalità HDR integrata a livello software per migliorare i colori. La capacità della batteria è di 2500 mAh e con un uso moderato conclude la giornata. In alternativa a questo device si consiglia anche Meizu M3 Note, anche se attualmente la disponibilità non è tanta e alcuni problemi di software hanno fatto storcere il naso a certi utenti.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Wiko UFEEL Smartphone da 16GB, Dual SIM, Blu

Migliori smartphone Android economici tra i 200 e i 300 euro

Migliori smartphone Android economici: 1) Huawei P9 Lite

smartphone android economici

Huawei P9 Lite è il midrange perfetto e anche molto di più: non pecca in nessun ambito ed è difficilmente eguagliabile da qualsiasi device sulla sua fascia di prezzo; si può considerare tranquillamente un best buy. Il suo design è molto elegante e ben rifinito, ed è formato da un frame in metallo ed una scocca in plastica ma comunque di grande qualità. In mano si tiene benissimo e sembra proprio un top di gamma per quanto è ben realizzato. Il display ha una diagonale di 5,2 pollici, vanta la tecnologia IPS e visualizza le immagini con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. E’ uno schermo molto bello, fra i migliori sulla sua fascia, con neri profondi, una buona luminosità e colori fedeli. Nel comparto hardware il processore è un octa core Kirin 650 con una frequenza massima di 2 Ghz, il quantitativo di memoria RAM è di 3 GB mentre lo storage interno è da 16 GB e si può espandere con una micro SD. Anche sotto l’ambito delle prestazioni è uno dei migliori smartphone su quella fascia, perchè è sempre scattante con qualsiasi utilizzo e si possono usare più app e aprire tante schede nel browser in contemporanea. Certo, non potrete darvi al gaming con dettagli massimi, ma per tutto il resto potete stare tranquilli. L’obiettivo vanta una risoluzione di 13 Megapixel ed anche questo lascia a bocca aperta, con delle foto molto dettagliate e tante feature a livello software per migliorare gli scatti all’inverosimile. Conclude una pagella praticamente eccellente una batteria con 3000 mAh di capacità che non vi farà mai andare a letto con il vostro smartphone in carica.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Huawei P9 Lite Smartphone No Brand,Display 5.2” Full HD, Processore Octacore, 16GB Memoria Interna, 3GB RAM, Fotocamera 13MP, Single-SIM, Android 6.0 Marshmallow, Nero [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 2) Lenovo Moto G4 Plus

smartphone android economici

Dopo la variante standard non potevamo proprio mancare di includere tra i migliori smartphone Android economici la variante Plus di Moto G4, uno smartphone validissimo che sotto alcuni ambiti è assolutamente insuperabile. Ci stiamo riferendo soprattutto alla fotocamera con la sua risoluzione di 16 Megapixel, che nonostante siamo di fronte ad uno smartphone di fascia media garantisce delle performance da top di gamma ed è una delle migliori fotocamere smartphone. E’ corredata da un meccanismo di auto focus a rilevamento di fase ma anche di un autofocus laser oltre che dal flash dual LED. La definizione delle foto scattate con questa fotocamera è altissima, troviamo una grande nitidezza e velocità di messa a fuoco ed anche un buon bilancio dei colori. La fotocamera è decisamente il punto forte di questo device, ma per il resto non è affatto deludente. Il suo display ha una diagonale di 5,5 pollici e visualizza a video con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. E’ uno schermo dalla alta luminosità e che visualizza molto bene specialmente per quanto riguarda la naturalezza dei colori. Sotto allo schermo, a differenza della versione standard, c’è anche un lettore di impronte digitali. All’interno abbiamo un processore octa core Qualcomm Snapdragon 617 da 1,5 Ghz, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno espandibile, praticamente lo stesso comparto hardware della versione standard. Con prestazioni che però non sono affatto di basso livello in quanto non si hanno mai problemi di fluidità, i consumi restano bassi e la velocità è buona. La batteria di 3000 mAh di capacità è poi ottimizzata molto bene e riesce sempre a terminare la giornata anche con della percentuale residua, e stiamo parlando del massimo utilizzo di tutti i giorni sotto stress.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Lenovo Moto G4 Plus Smartphone Processore Octacore fino a 1,5 GHz, Fotocamera da 16 GB, Colore Nero [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 3) Samsung Galaxy A5 (2016)

smartphone android economici

Molti si lasciano ingannare dal comparto hardware che dall’apparenza sembra scarso per questo terminale, ma in realtà ci sono alcuni aspetti importanti per i quali Samsung Galaxy A5 (2016) è il top della categoria. Il primo è sicuramente il design, perchè la serie A è famosa per avere estetiche da top di gamma a prezzi contenuti. La scocca posteriore è infatti realizzata in un elegantissimo vetro con la protezione Gorilla Glass, mentre il frame è in metallo. E’ di sicuro lo smartphone più bello e premium sotto i 300€ attualmente. Altro ambito in cui si può considerare praticamente un top di gamma è il comparto fotografico grazie ad un potentissimo obiettivo da 13 Megaipxel di risoluzione. In tutte le condizioni di luce il dettaglio è altissimo e difficilmente con una spesa simile troverete qualcosa che può competere. Tra i componenti il processore è un octa core Samsung Exynos 7580 con 1,6 Ghz di frequenza, e completano l’hardware 2 GB di memoria RAM con 16 GB di memoria interna espandibile. Non si tratta del miglior comparto hardware ma è apprezzabilissima l’ottimizzazione che nonostante una interfaccia utente ricca di feature (la TouchWiz) fa rimanere questo dispositivo sempre molto reattivo e senza impuntamenti. Dopo i grandi pregi che danno il design e la fotocamera, troviamo anche una batteria da 2900 mAh di capacità ben ottimizzata che conclude sempre la giornata. E per concludere non manca nemmeno un eccelso display da 5,2 pollici con tecnologia Super AMOLED e risoluzione Full HD, che ha colori molto accesi, neri assoluti e ottimi angoli di visione.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Samsung SM-A510FZKAITV Galaxy A5 Smartphone, 16 GB, Nero [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 4) LG Nexus 5X

smartphone android economici

Come molti sanno il principale vantaggio dei dispositivi Nexus di Google è il fatto che ricevono gli aggiornamenti prima di tutti: e infatti questo smartphone è già aggiornato ad Android 7.0 Nougat. Come design non spicca in modo particolare, ma ha un gran bel display da 5,2 pollici di diagonale che visualizza le immagini con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Ciò che fa stupire è la luminosità molto alta e degli angoli di visione che non lasciano mai a desiderare. Il punto di vista delle prestazioni è un altro grande pregio, con il processore Qualcomm Snapdragon 808 da 1,8 Ghz che gira sempre molto bene in quanto a fluidità e velocità. Sono 2 i GB di memoria RAM, mentre lo storage è da 32 GB e non si può espandere. Buona anche la fotocamera da 12,3 Megapixel di risoluzione, che registra video in 4K e scatta foto dettagliate e con dei bei colori. La capacità della batteria è di 2700 mAh: anche se può sembrare poco, sono invece pochi gli scenari in cui non concluderete la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: LG Nexus 5X Smartphone, Display Touch da 5,2″ Full HD, 4G/LTE, 12.3 MP + 5 MP, 2 GB RAM, 32 GB Memoria Interna, Android 6.0, Quarz

Migliori smartphone Android economici: Extra

Migliori smartphone Android economici: 1) Moto Z Play

smartphone android economici

Costa un po’ di più, ma tra gli smartphone non top di gamma è quello più interessante ed unico, e ve lo consigliamo per delle importanti caratteristiche speciali. Ci stiamo riferendo ai MotoMods, perchè questo dispositivo è uno smartphone modulare. Ci sono diversi moduli plug and play che potete collegare sulla parte posteriore per aumentare le potenzialità di questo dispositivo, tra cui citiamo degli altoparlanti aggiuntivi, un battery pack, una vera e propria fotocamera compatta Hasselblad e un proiettore. Altro importantissimo vantaggio è una autonomia praticamente inesauribile con una capacità di 3510 mAh che ad uso medio supera i 2 giorni. Ottimo anche lo schermo da 5,5 pollici con tecnologia AMOLED e risoluzione Full HD: buona luminosità, colori realistici e neri profondi. Nell’hardware c’è un processore octa core Qualcomm Snapdragon 625 da 2 Ghz, 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage. Un arsenale adatto a qualsiasi utilizzo tranne il gaming avanzato, ed una buona ottimizzazione. Come fotocamera troviamo un potentissimo obiettivo da 16 Megapixel (con flash dual LED) che fa foto bellissime con tutte le condizioni di luce. Col modulo aggiuntivo poi diventa quasi una fotocamera professionale. Molto di lusso anche il design con un frame in metallo, una scocca posteriore in elegante vetro ed una grande robustezza.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Motorola Moto Z Play Smartphone, 5.5″ Super AMOLED, 3 GB RAM, 32 GB, Dual SIM, Nero [Italia]

Migliori smartphone Android economici: 2) Oukitel K10000

smartphone android economici

Altro smartphone speciale che vi consigliamo è un dispositivo che va a sopperire al più importante problema dei dispositivi di oggi: l’autonomia della batteria. Questo device infatti ha la batteria più capiente al mondo con ben 10.000 mAh. Come se non bastasse gli altri componenti sono anche poco energivori, e questo basta ad aumentare ancora di più l’autonomia oltre che a far avere a questo dispositivo un prezzo molto basso. L’autonomia possiamo dire che si aggira intorno ai 3 giorni con un uso abbastanza impegnato, mentre se lo usate in modo blando arriverà ad una settimana. Lo smartphone si può usare anche come power bank per caricare altri dispositivi grazie alla tecnologia OTG. Ovviamente con una batteria così grande il design non è compatto, ma è comunque robusto e resistente. Lo schermo è da 5,5 pollici ed ha una risoluzione HD, senza lode e senza infamia con buoni angoli di visione. I componenti hardware sono un processore quad core Mediatek MT6735P da 1 Ghz, 2 GB di RAM e 16 GB di storage, che bastano per avere tutti gli utilizzi di base senza rallentamenti. Non vi potete dare al gaming e tenere tantissime app aperte, ma se la cava. Per finire la fotocamera è da 13 Megapixel, ha un flash dual LED e supera la sufficienza se le condizioni di luce sono buone.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone Android economici direttamente da Amazon: Oukitel K10000 5,5″ Android 5.1 Smartphone MT6735 4G 10000mAh Super grande capacità Lollipop 720p 13MP 2GB RAM16GB ROM fotocamera in lega di alluminio Boby

ATTENZIONE - STAI CERCANDO L'OFFERTA PERFETTA? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]