News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Red Dead Redemption 2 riporta il Far West su PS4 e Xbox One

Oggi, alle cinque del pomeriggio (ora italiana), Rockstar ha mantenuto la promessa fatta due giorni fa e ha pubblicato su internet il primissimo trailer di “Red Dead Redemption 2”, seguito del suo western open-world per PlayStation 3 e  Xbox 360 “Red Dead Redemption”. Voci sul suo sviluppo erano circolate per tutto il 2016, ma dopo una serie di teaser pubblicati su Twitter (il logo di Rockstar su sfondo rosso, sette cowboy contro un sole giallo) e una breve descrizione (“un’epica storia nel cuore senza pietà dell’America”), questa è la prima volta che vediamo davvero “Red Dead Redemption 2”.

Una delle caratteristiche più interessanti di “Red Dead Redemption 2” sarà sicuramente “Red Dead Online”, modalità multiplayer che ripropone nel mondo western della serie l’esperimento fatto con “Grand Theft Auto Online”, ma il primo trailer (più un teaser che altro) mostra solo l’atmosfera del gioco. Un’America profonda, una frontiera sempre più lontana dalle civiltà chiassose della costa Est e proiettata in terre selvagge e inesplorate dall’uomo europeo. Un’America dove, forse, il protagonista sarà costretto a scappare e nascondersi: “quando verrà il tempo dovrai correre, senza guardarti indietro” dice la voce narrante.

“Red Dead Redemption 2” di Rockstar Games e Take-Two Interactive è atteso per autunno 2017 solo per Xbox One e PlayStation 4 (come nel caso del primo “Red Dead Redemption”, niente PC). Vi terremo informati man mano che verranno rilasciate nuovi dettagli sulla trama, l’ambientazione e i personaggi del gioco, che così a occhio mi sembra non un prequel del primo capitolo, come era stato anticipato, ma un sequel.