Sono spuntati due nuovi smartphone Android con il processore più potente in assoluto di casa Qualcomm: Smartisan M1 e M1L. Si tratta di un evento molto insolito da parte di una casa produttrice underground come quella di cui vi stiamo parlando: di solito le aziende non molto conosciute non sfornano device così potenti sulla carta. Ma quando lo fanno è comunque un grande evento, perchè si tratta di smartphone spesso dal rapporto qualità prezzo eccezionale.

Basti pensare a Xiaomi Mi 5s e Mi 5s Plus capaci di costare centinaia di euro in meno rispetto ai migliori smartphone top di gamma delle marche famose con processori meno potenti. Smartisan M1 nella variante standard ha uno schermo da 5,15 pollici di diagonale che visualizza con una risoluzione Full HD. Nel comparto hardware, come avrete forse già capito, c’è un processore quad core Snapdragon 821 da 2,4 Ghz di frequenza massima, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno di tipo UFS 2.0.

Le fotocamere hanno rispettivamente risoluzioni di 23 e 4 Megapixel, mentre la batteria è da 3050 mAh. Smartisan M1L si differenzia per un display più ampio di 5,7 pollici con risoluzione Quad HD. Oltre a una variante da 4 GB ce n’è anche una da 6 GB di RAM e 64 di storage, mentre le fotocamere sono le stesse. Cambia infine la batteria con 4080 mAh e Quick Charge 3.0. Il prezzo della variante standard è di 371 dollari in Cina, mentre quella più potente si vende a 445 dollari.

via

ATTENZIONE - STAI CERCANDO UN BELLISSIMO REGALO DI NATALE? NON PERDERTI LE INCREDIBILI OFFERTE PROPOSTE DA AMAZON!!! SCOPRILE IMMEDIATAMENTE!!! [CLICCA QUI]