iPhone SE, nessun aggiornamento hardware nel 2017?

Ming Chi Kuo, analista di spicco di KGI Securities, torna a parlare di iPhone SE. Secondo l’esperto, questo particolare modello di iPhone lanciato da Apple col tentativo di attirare verso di sé una fascia di mercato non necessariamente “altolocata”, non riceverà alcun aggiornamento hardware nel 2017. Kuo ritiene infatti che la Mela preferisca tenersi impegnata sui telefoni di fascia alta, rinviando un eventuale upgrade di questo modello più in la nel tempo.

L’analista parla poi di un calo generalizzato delle spedizioni di iPhone previsto per la prima metà del 2017, complice anche una previsione della domanda in Cina che è data lievemente in calo rispetto a quelle che potevano essere le aspettative iniziali. Nel complesso, Kuo ritiene comunque che nel secondo trimestre del prossimo anno, le vendite di iPhone si aggireranno tra i 35 e i 40 milioni di pezzi (rispetto ai 40.4 milioni venduti nel secondo trimestre 2016).

Per molti sarebbe un peccato se Apple decidesse per davvero di abbandonare la fascia media di mercato, anche perché il percorso inaugurato da iPhone SE avrebbe potuto produrre qualcosa di interessante. Evidentemente però, l’obiettivo vero e proprio della Mela vuol tornare ad essere quello delle origini: strizzare l’occhio alla fascia high-end del settore.

via