Meizu M5 Note fa tappa su Geekbench: un M5 più “grande”?

A due settimane di distanza dalla presentazione di Meizu M5, smartphone di fascia economica proposto dal produttore come l’erede di M3, ecco che nei meandri del web fa comparsa un nuovo dispositivo. Si tratta con ogni probabilità di un M5 un po’ più grande, tanto è vero che è lo stesso Geekbench a soprannominarlo come Meizu M5 Note.

Analizzando i documenti che stanno venendo fuori da vari siti web, scopriamo che questo prossimo smartphone sarà dotato di un processore MediaTek Helio P10 (MT6755), di una RAM da 3GB e di un sistema operativo Android 6.0.1 Marshmallow. In pratica, se i dati dovessero essere effettivamente questi, ci ritroveremmo dinanzi a un telefono rispondente all’obiettivo di dar luogo a un M5 semplicemente più grande da un punto di vista delle dimensioni.

Gli stessi test effettuati da Geekbench riportano dei risultati che non sono nulla di eccezionale, con delle performance in single core che hanno raggiunto i 687 punti, e con prestazioni che in multi core sono arrivate a toccare i 2.481 punti (tutto perfettamente in linea con le prestazioni del processore incorporato).

Il fatto stesso che questo smartphone abbia ricevuto anche la certificazione 3C (marchio di sicurezza dato per obbligatorio per molti prodotti venduti in Cina) è sintomatico di un’accelerazione dei tempi in corso: M5 Note porebbe arrivare sul mercato cinese già entro la fine di questo stesso mese.

via

lascia un commento