Top 10 migliori smartphone per rapporto qualità prezzo

Cercare il miglior rapporto qualità prezzo sul mercato degli smartphone Android è diventata ormai una priorità. Per molti tipi di utente non ha più senso cercare il miglior smartphone presente sul mercato, e non solo perchè costano troppo nelle offerte smartphone. Intendiamo proprio che lo smartphone migliore va ben oltre le aspettative di un utente medio, e che un telefono cellulare di fascia media può tranquillamente soddisfare tutte le esigenze. I top gamma hanno in più solo delle caratteristiche migliori. Ad esempio troviamo fotocamere al massimo della efficienza, display eccellenti e cose simili. Sono insomma poche le specifiche che davvero valgono la pena di pagare quei prezzi smartphone e quindi di non scegliere smartphone economici o smartphone cinesi medi di gamma sui 200 euro.

Questo va a grande vantaggio di chi ha un budget limitato. Lo smartphone economico permette infatti in media di fare tutto ciò che fanno i top di gamma, semplicemente in modo un po’ meno efficiente, ma comunque si può fare. Ciò è possibile perchè in quest’ultimo periodo c’è una grande mancanza di innovazione tra le varie case produttrici sul campo della telefonia mobile, e quindi escono device in commercio che hanno un po’ tutte le stesse caratteristiche. Senza contare che ci sono i migliori smartphone cinesi che equivalgono a veri top di gamma ma costano molto più poco. Tra l’altro tra gli smartphone provenienti dall’Asia e tra quelli economici si possono trovare spesso caratteristiche importanti non presenti nemmeno nei flagship.  Si pensi ad esempio ad una batteria molto capiente che permette di avere una autonomia considerevole.

Cosa che oggi è molto richiesta dato che per tutte le funzioni che hanno ed i componenti hardware energivori, gli smartphone si scaricano subito. Oppure lo slot dual SIM per utilizzare due schede SIM con due numeri di telefono diversi, feature molte volte non presente nei top delle migliori marche in classifica per vendite. Insomma, se riuscite a trovare lo smartphone migliore per rapporto qualità prezzo potete in questo periodo del mercato fare l’affare della vostra vita senza particolari problemi, perchè oltre a Samsung, iPhone e i soliti noti ci sono ora tantissime aziende. Con una guida all’acquisto vi abbiamo proposto il migliore smartphone di fine 2016 per prezzo e categoria. Grazie ad un’altra guida invece avete potuto conoscere gli smartphone con la migliore fotocamera di fine 2016. In questa nuova guida invece vi proponiamo i migliori smartphone per rapporto qualità prezzo.

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 1) Huawei P9 Lite

h1

Huawei P9 Lite è il miglior smartphone per rapporto qualità prezzo perchè è il dispositivo che tutti cercano ad un prezzo contenuto. Il suo prezzo molto abbordabile spinge a rifiutare l’acquisto di modelli di fascia bassa perchè questo è davvero un signor terminale, e allo stesso tempo rende inutile per molti tipi di utenti lanciarsi sui top di gamma, perchè ha praticamente tutte le specifiche di qualità. Iniziando dal design esso è molto elegante grazie alla sua cornice in metallo ed un look sottile e compatto; in più è assemblato anche molto bene e all’apparenza sembra di trovarsi davanti proprio uno smartphone top di gamma. Il display ha una diagonale di 5,2 pollici e la sua risoluzione è Full HD con 1080 x 1920 pixel. La luminosità con cui si vede il display è molto alta ed anche la definizione è ottima; lo stesso discorso vale per la resa dei colori che l’interfaccia EMUI permette anche di tarare. Il comparto hardware di Huawei P9 Lite è composto da un processore octa core Kirin 960 con una frequenza di 2 Ghz, 3 GB di memoria RAM e 16 GB di storage interno che si può espandere tramite una micro SD. Le prestazioni di questo smartphone risultano fluide con quasi tutti gli utilizzi, è escluso solamente il gaming ai massimi livelli, ma per il resto è uno dei migliori smartphone sulla fascia di prezzo. Anche la sua fotocamera da 13 Megapixel di risoluzione è tra le migliori sulla fascia, e riesce a a scattare delle fotografie che vantano un dettaglio incredibile e si possono comparare tranquillamente ai modelli di fascia alta. A livello software troviamo anche delle impostazioni interessanti per regolare i parametri di foto e video che rendono questa fotocamera ancora più professionale, sempre restando nel campo degli smartphone ovviamente. Non tradisce nemmeno la batteria che con la sua capacità di 3000 mAh da la possibilità di arrivare fino alla fine della giornata anche con utilizzi molto intensi. Uno smartphone completo praticamente di tutto, con ogni specifica a buon livello, ad un prezzo come quello di questo dispositivo, è praticamente introvabile.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Huawei P9 Lite Smartphone, Display 5.2” Full HD, Processore Octacore, 16GB Memoria Interna, 3GB RAM, Fotocamera 13MP, Single-SIM, Android 6.0 Marshmallow, Nero [Italia]

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 2) Huawei Honor 8

migliori smartphone

Se desiderate invece qualcosa di fascia alta ed avete un po’ più di soldi da spendere, Huawei Honor 8 è la scelta migliore per quanto riguarda gli high end nel rapporto qualità prezzo. Uno dei motivi per cui merita tantissimo sono di sicuro il design e la fotocamera. Il primo, con una realizzazione in vetro per la scocca e in metallo per il frame, lo rende uno degli smartphone più belli esteticamente attualmente in circolazione: è più bello da vedere anche di molti top di gamma. Sul retro troviamo una doppia fotocamera che ha una risoluzione di 12 Megapixel ed è come meccanismi molto simile a quella di Huawei P9 standard. Uno degli obiettivi è privo di filtro e scatta in bianco e nero riuscendo a migliorare di molto il dettaglio dell’altro, e questo sfocia in foto molto più dettagliate anche in scarse condizioni di luce. C’è anche un meccanismo di auto focus laser per una messa a fuoco precisa. Tra i componenti hardware troviamo pezzi che solamente l’anno scorso erano solo nei migliori smartphone top di gamma sul mercato. Il processore è un octa core Kirin 950 che gira a 2,3 Ghz, la memoria RAM ha un quantitativo di 4 GB e lo storage interno è invece da 32 GB di capacità e si può espandere ancora tramite micro SD. Non abbiamo praticamente nessuna esitazione e le sue prestazioni sono un altro motivo che lo rendono il top sul mercato a prezzi contenuti. In multi tasking si possono tenere aperte tante applicazioni senza rallentamenti, e la sua interfaccia EMUI basata sul sistema operativo Android è piena di personalizzazioni. Anche qui la batteria ha una capacità di 3000 mAh e l’autonomia che si può ottenere è simile a quello del precedente modello. Se lo usate moderatamente potete arrivare anche a 2 giorni di autonomia, ma comunque con qualsiasi utilizzo non vorrà saperne di scaricarsi prima della giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Honor 8 Smartphone 4G LTE, Display 5.2 pollici IPS LCD, Processore Octa-core HiSilicon Kirin 950, 32 GB Memoria interna, 4 GB RAM, Doppia Fotocamera 12 MP, Dual-NanoSIM, Blu

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 3) Asus Zenfone 3

migliori smartphone

Quest’anno Asus ha rinnovato tantissimo la sua linea principale di smartphone Android, così tanto che Zenfone 3 ora è uno dei best buy del momento per chi ha un budget limitato. L’anno scorso Zenfone 2 era tutto in plastica, ma adesso siamo passati ad un design premium ad appannaggio dei migliori top di gamma, con una parte posteriore in elegante vetro ed una cornice in metallo. L’assemblaggio è davvero ottimo e si nota una grande cura nei dettagli. Lo schermo ha dimensioni di 5,2 pollici mentre la sua risoluzione è Full HD di 1080 x 1920 pixel. Non ha mai sbagliato in qualità visiva Asus, e questo modello ne è l’emblema dato che ha dei colori molto fedeli grazie ad una famosa tecnologia della casa produttrice chiamata Splendid, oltre ad una buona luminosità. Tra i componenti hardware c’è un processore octa core Qualcomm Snapdragon 625 con una frequenza di 2 Ghz che è di fascia media, ma il resto della componentistica è da puro high end. Sono ben 4 i GB di memoria RAM quasi impossibili da trovare tra le migliori marche in questa fascia di prezzo, mentre la memoria interna è da ben 64 GB, superiore ai principali top di gamma, e si può espandere con micro SD. Il processore di fascia media non permette il gaming avanzato ma con tutti gli altri utilizzi garantisce un’ottima reattività del sistema ed anche in multi tasking lo smartphone si comporta molto bene. Grande vantaggio di questo processore è invece l’autonomia, perchè la batteria è da soli 2650 mAh ma in realtà la durata è tutt’altro che insufficiente. Si può arrivare a ben 2 giorni di autonomia se lo smartphone non viene stressato troppo, il che è quasi un miracolo se consideriamo la capacità. E’ presente anche la tecnologia per la ricarica rapida Quick Charge 3.0, che unità alla bassa capacità rende i tempi di ricarica un lampo. Infine egregia anche la fotocamera da 16 Megapiel con meccanismo di stabilizzazione ottica e auto focus laser. Le foto sono sempre nitide e brillanti, e si possono anche registrare video in risoluzione 4K.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Asus ZenFone 3 Smartphone, Memoria Interna da 64 GB, Dual-SIM, Nero [Italia]

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 4) Lenovo Moto G4 Plus

migliori smartphone

Di solito quando si sente la dicitura Plus ci si immagina un prezzo contenuto, ma pur avendo in effetti caratteristiche da Plus, questo terminale viene venduto ad un prezzo praticamente da miglior acquisto. Se state cercando il miglior camera phone a poco prezzo, allora non potete non scegliere Moto G4 Plus. La sua fotocamera principale ha una risoluzione di 16 Megapixel ed ha a corredo due tecnologie molto importanti: l’auto focus laser e la messa a fuoco a rilevamento di fase. Si tratta di un sensore che scatta delle foto spesso paragonabili ai top di gamma, ed è unico nel suo genere se pensiamo che si tratta di un midrange. Le foto hanno una definizione incredibile e la loro messa a fuoco è molto veloce; aiutano anche le numerose funzionalità a livello software che danno la possibilità di arricchire gli scatti. La qualità costruttiva appare molto solida e robusta, con anche una certificazione per la resistenza agli schizzi d’acqua che vi darà la possibilità di usarlo sotto la pioggia, ma non di effettuare immersioni subacquee. Lo schermo ampio da 5,5 pollici di diagonale lo rende molto adatto per un utilizzo multimediale o per la produttività, e la sua risoluzione è la Full HD con 1080 x 1920 pixel. Niente male la luminosità e nemmeno la resa cromatica. Lato hardware milita un processore octa core Qualcomm Snapdragon 617 da 1,5 Ghz  di frequenza massima, 2 GB di memoria RAM e 16 GB di storage espandibile con una micro SD. Sembrano componenti di basso livello, ma una caratteristica che lo rende tra i migliori smartphone per rapporto qualità prezzo è di sicuro l’ottimizzazione software che lo fa risultare sempre fluido. Da considerare anche la prontezza di Motorola negli aggiornamenti software. Di spicco infine l’autonomia della batteria da 3000 mAh che ad uso medio non ha problemi ad arrivare a 2 giorni di durata, mentre a uso strss supera la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Lenovo Moto G4 Plus Smartphone Processore Octacore 1.5 GHz, Fotocamera 16 MP, Nero [Italia]

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 5) Samsung Galaxy S7

migliori smartphone

Dovreste lanciarvi su Samsung Galaxy S7 nella versione Flat se state cercando il miglior smartphone top di gamma in assoluto ma volete comunque risparmiare. Costa un po’ più degli altri smartphone essendo appunto un top gamma, ma attualmente lo si può trovare con delle offerte strepitose che possono farvelo portare a casa ad un prezzo molto inferiore a quanto vale. Questo device rappresenta praticamente la perfezione perchè non c’è nulla in cui non sia praticamente al top. La qualità costruttiva è in metallo per il frame e in vetro per la scocca, è molto elegante ma anche molto robusta, e presenta la certificazione IP68. Questa gli permette di essere resistente non solo ad acqua e polvere, ma anche di effettuare immersioni fino ad un metro di profondità per 30 minuti al massimo. Il display lo si può considerare insieme a pochi altri il miglior pannello presente sul mercato. Ha una diagonale di 5,2 pollici ed una altissima risoluzione Quad HD di 1440 x 2560 pixel adatta anche alla realtà virtuale. La tecnologia Super AMOLED riesce a visualizzare colori veramente molto accesi con dei neri praticamente assoluti, gli angoli di visione sono massimi e la luminosità è accecante. Sotto la scocca c’è un processore octa core Samsung Exynos 8890, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di storage anche qui espandibile con micro SD. L’interfaccia TouchWiz è pesante e piena di funzioni, ma questo smartphone la regge alla perfezione e risulta una scheggia con qualsiasi applicazione, anche in multi tasking. Potete poi anche darvi al gaming ai massimi livelli, e questo dispositivo vi darà ugualmente soddisfazioni. La fotocamera è da molti considerata la migliore sul mercato: con 12 Megapixel ha una tecnologia che permette la cattura di tantissima luce, e le foto vengono eccellenti anche al buio e senza flash. La batteria vanta una capacità di 3000 mAh e ci sono pochi scenari stress in cui non riesce a superare la giornata.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Samsung G930 Galaxy S7 Smartphone da 32GB, Nero [Italia]

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 6) OnePlus 3

migliori smartphone

Tra le migliori marche più affidabili sul mercato, lo smartphone cinese OnePlus 3  è di sicuro il più prestante in assoluto per quanto concerne la fascia di prezzo sotto i 400 euro, ed è un top di gamma a tutti gli effetti con un prezzo molto inferiore agli altri. Anzi, in alcune specifiche i top di gamma migliori riesce anche a surclassarli. Partendo dal comparto hardware, è presente sotto la scocca un processore quad core Qualcomm Snapdragon 820 con una frequenza di 2,15 Ghz, insieme alla bellezza di 6 GB di memoria RAM e 64 GB di memoria interna non espandibile tramite micro SD. La RAM è così estesa che non se ne sente nemmeno il bisogno ad uso stress: potrete avere aperto un grandissimo numero di applicazioni senza il minimo rallentamento o blocco, e attualmente solo alcuni top di gamma cinesi hanno tutta questa RAM. Nessun problema di surriscaldamento nemmeno per il processore che gira molto veloce rendendo questo device imbattibile sotto il punto di vista delle performance. Oltre all’interno anche l’esterno è di grandissima qualità con una qualità costruttiva davvero ottima. Il device risulta molto sottile e allo stesso tempo molto robusto e ben assemblato: ovviamente tutta l’estetica è realizzata in metallo con un look che ricorda non poco i dispositivi della casa produttrice HTC che però costano molto di più. Lo schermo ha una diagonale di 5,5 pollici, mostra a video con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel ed ha anche la tecnologia AMOLED che fa vedere dei colori molto vividi e neri molto profondi. Anche come display siamo su una fascia molto alta, ed oltre ai colori troviamo anche una luminosità di rilievo. Non manca una delle fotocamere migliori sul mercato da 16 Megapixel di risoluzione, che presenta uno suo stabilizzatore ottico. Il device fa sempre foto molto brillanti e con un elevato livello di dettaglio in un po’ tutte le condizioni di luce, con tanto di possibilità di scattare in formato professionale RAW. Solamente la batteria è un po’ sottotono con 3000 mAh di capacità, con un uso intenso potrebbe non arrivare alla fine della giornata. Ma per il resto è praticamente il top di gamma perfetto a un prezzo bomba.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Oneplus 3 6+64GB Dual SIM 4G LTE 5.5″ Smartphone Oro Oxygen OS

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 7) Xiaomi Redmi Note 3 Pro

migliori smartphone

Se volete spendere il meno possibile ma volete lo smartphone più potente possibile è questo dispositivo ciò su cui dovreste puntare. E’ uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo perchè sulla fascia sotto i 200 euro è praticamente impossibile trovare uno smartphone con una simile performance in ogni ambito. Al suo interno è infatti presente uno dei più potenti processori di casa Qualcomm: l’esa core Snapdragon 650 con una frequenza di 1,8 Ghz massimi. La memoria RAM è di 2 o 3 GB a seconda della variante, mentre lo storage interno ammonta a 16 o 32 GB e si può espandere con una micro SD. Per quanto concerne la sua fascia di prezzo non esiste praticamente nulla di simile in quanto a prestazioni: potete usare le applicazioni pesanti e i videogiochi in una maniera divina, avendo sempre un sistema operativo fluido e ben ottimizzato. Altro vantaggio che lo rende completo e ottimo per il rapporto qualità prezzo è poi l’autonomia della batteria. Essa ha una capacità di ben 4000 mAh e se l’uso è moderato potete farci tranquillamente 2 giorni di durata. E’ poi praticamente impossibile scaricarla prima della fine della serata. Il design è realizzato con materiali di alta qualità: l’alluminio e il magnesio, che gli danno non solo un bel look ma anche una grande robustezza e resistenza. Come schermo abbiamo invece un pannello da 5,5 pollici di diagonale che visualizza con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Si tratta di un pannello molto più che sufficiente che ha una buona resa cromatica, una buona luminosità ed anche dei buoni angoli di visione nonostante non sia un AMOLED. L’unico neo è la fotocamera dalla risoluzione di 16 Megapixel che non è proprio tra le migliori, ma per la fascia di prezzo è comunque qualcosa di accettabile.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Cover per Xiaomi Redmi Note 3, AICEK Cover Xiaomi Redmi Note 3 Pro 5.5 pollici Silicone Case Molle di TPU Trasparente Sottile Custodia per Xiaomi Hongmi Redmi Note3 Pro

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 8) Lenovo Moto Z Play

migliori smartphone

La serie dei Moto Z possiamo considerarla l’unica serie di smartphone modulari attualmente sul mercato dato il fallimento di G5 con i moduli. Questo telefono è ottimo come rapporto qualità prezzo perchè è l’unico che permette di usufruire dei tanti moduli MotoMods (una delle più grandi innovazioni dell’anno) senza spendere gli oltre 600 euro necessari per acquistare la variante standard. I moduli rilasciati sono di diversi tipi, si attaccano sul retro e vengono facilmente riconosciuti. C’è uno speaker JBL, un battery pack per aumentare l’autonomia, un modulo con proiettore e addirittura una fotocamera compatta Hasselblad con tanto di zoom ottico. Altro dei vantaggi più importanti che lo rendono tra i migliori smartphone per rapporto qualità prezzo è il fatto che vanta una delle autonomie maggiori al mondo. La sua batteria da 3510 mAh unita a dei componenti a basso consumo riesce a raggiungere una durata spettacolare che si avvicina ai due giorni anche con un utilizzo intenso. Se lo usate moderatamente può addirittura arrivare a 3 giorni. Anche la qualità costruttiva è premium nonostante l’ottimo rapporto qualità prezzo, con un retro in vetro ed una cornice in metallo. E nonostante la grande batteria il telefono è anche molto sottile con soli 7 mm di spessore. Come schermo abbiamo un pannello da 5,5 pollici di diagonale con la tecnologia Super AMOLED ed una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. E anche qui questo smartphone non tradisce grazie a dei colori molto ben riprodotti, neri profondi e una luminosità distinta. Concludiamo con una fotocamera dalla risoluzione di 16 Megapixel con addirittura una risoluzione superiore a quella del Moto Z standard. Davvero buona la definizione quando ci sono buone condizioni di luce, e si possono anche registrare video in risoluzione 4K. E non dimentichiamo che si può acquistare anche il modulo Hasselblad da inserire sul retro per avere una fotocamera superiore praticamente a qualsiasi smartphone sotto molti aspetti.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Motorola Moto Z Play Smartphone, 5.5″ Super AMOLED, 3 GB RAM, 32 GB, Dual SIM, Nero [Italia]

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 9) Huawei P9

migliori smartphone

Oltre alla variante P9 Lite anche la versione standard del P9 è uno smartphone dal rapporto qualità prezzo eccezionale, ed è stato anche incoronato il miglior smartphone per i consumatori dalla famosa associazione EISA. Huawei ha ben pensato di non spingere alcune caratteristiche al massimo per focalizzarsi sul rapporto qualità prezzo, rilasciando un “top di gamma economico” molto conveniente. Il suo design è uno dei più belli in circolazione con una scocca in alluminio molto sottile ed un pannello in vetro sulla parte superiore del retro. Ma nonostante sia sottilissimo riesce comunque a contenere una batteria molto prestante dalla capacità di 3000 mAh, che con qualsiasi uso permette di arrivare alla fine della serata come autonomia. Lo schermo ha una compatta diagonale di 5,2 pollici e la risoluzione a cui visualizza le immagini è la Full HD con 1080 x 1920 pixel. E’ un display molto buono che ha come vantaggi una luminosità molto alta e anche dei colori molto fedeli. L’hardware è di ultima generazione grazie alla presenza di un potente processore octa core Kirin 955 che ha 2,5 Ghz di frequenza, supportato da 3 GB di memoria RAM e 32 GB di storage interno espandibile. Come reattività siamo ai massimi livelli e non sperimenterete mai nessun impuntamento con questo smartphone: anche nei giochi il comportamento è ottimo, così come nel multi tasking. Un po’ meglio la variante Plus grazie ai 4 GB di RAM. Questo device è uno dei migliori per rapporto qualità prezzo anche perchè ha una delle migliori fotocamere sul mercato. Stiamo parlando di una doppia fotocamera posteriore dalla risoluzione di 12 Megapixel realizzata in collaborazione con il famoso colosso della fotografia Leica per le ottiche. Uno degli obiettivi grazie all’assenza del filtro scatta le foto in bianco e nero, e con questo escamotage riesce a catturare tantissima luce e quindi a migliorare molto il dettaglio delle foto unita con quella principale. Un dettaglio che è decisamente tra i migliori. Le foto si possono scattare anche in formato professionale DNG.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: Huawei P9 Smartphone, Display 5.2”, 32GB Memoria Interna, 3GB RAM, Grigio Titanio

Migliori smartphone rapporto qualità prezzo: 10) LG G5

migliori smartphone

Infine LG G5 è tra i migliori smartphone per rapporto qualità prezzo perchè è stato un flop: sembra assurdo ma è così. Il miglior top di gamma di LG è uno smartphone completamente rivoluzionato rispetto alla vecchia generazione e questo non ha convinto molte persone. Ciò ha portato il prezzo a scendere vertiginosamente facendolo quasi diventare un best buy. Ciò che lo fa spiccare non solo per rapporto qualità prezzo ma anche come top di gamma è il fatto che ha una delle migliori fotocamere sul mercato che è anche la più innovativa di quest’anno. Si tratta infatti della prima doppia fotocamera sul mercato, e i due sensori hanno rispettivamente delle risoluzioni di 16 e 8 Megapixel. Il secondo obiettivo funge da fotocamera grandangolare che aumenta l’ampiezza: l’obiettivo di LG è stato inserire una vera e propria action cam in questo smartphone. La fotocamera è ottima anche in quanto a dettaglio e messa a fuoco, e presenta un sensore di spettro di colore e l’autofocus laser, oltre ad uno stabilizzatore ottico per video molto precisi. Si può anche registrare in 4K. Buona la qualità costruttiva del design tutto in metallo che per il look ha diviso un po’ il pubblico: la sua peculiarità è il fatto che si tratta del primo device in metallo con batteria rimovibile. Una batteria che con 2800 mAh di capacità dura bene o male sempre fino a fine giornata, ma che potrete sostituire quando volete. Il display da 5,3 pollici vanta l’altissima risoluzione Quad HD per una definizione eccelsa, degli ottimi colori, alta luminosità e la modalità Always On per visualizzare ora e notifiche a schermo spento. Infine tra i componenti hardware c’è un processore quad core Qualcomm Snapdragon 820 da 2,15 Ghz, 4 GB di memoria RAM e 32 GB di storage espandibile tramite micro SD. Le prestazioni sono sempre fulminee e l’ottimizzazione è buona, senza micro lag e rallentamenti anche con gli utilizzi più pesanti o con molte applicazioni aperte.

Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartphone per rapporto qualità prezzo direttamente da Amazon: LG G5 Smartphone, Display IPS 5.3″ QHD, 4G LTE, Doppia Fotocamera 16MP e 8MP Grandangolare con frontale 8MP, Memoria interna 32 GB, 4 GB RAM, Titanio