Ormai nel 2016 è inutile negare che gli smartwatch possono essere una grande comodità. Sono degli orologi dotati di display che si indossano al braccio e si comportano come dei veri e propri smartphone, interfacciandosi anche con essi attraverso la connettività Bluetooth. E ci permettono di fare tante cose in più con i nostri smartphone Android e iPhone regalandoci ancora più comfort dei telefoni cellulari. Grazie a questi dispositivi possiamo operare senza nemmeno tirar fuori il telefonino dalla tasca, anche grazie ai comandi vocali in alcuni di essi. Molti integrano le funzioni per il monitoraggio dell’attività fisica, dello sport e del fitness, e ci permettono di andare a correre e ad esercitarci senza portarci dietro l’ingombrante smartphone che potrebbe limitarci nei nostri movimenti.

Gli smartwatch sono di tantissimi tipi e per i non esperti non è proprio facile individuare i migliori smartwatch. Ci sono gli smartwatch Android Wear che hanno il sistema operativo del robottino verde in una versione “lite” con il supporto alle applicazioni ed un miglior collegamento con le feature degli smartphone Android. C’è l’Apple Watch che è il miglior smartwatch per iPhone in quanto ci si integra alla perfezione. Poi ci sono gli smartwatch economici e gli smartwatch cinesi che si possono trovare a prezzi molto convenienti pur avendo delle caratteristiche che si possono paragonare al migliore modello sul mercato. Possiamo dividere anche gli smartwatch in due principali categorie: quelli con schermo quadrato e quelli con display circolare. I primi danno in generale una esperienza di utilizzo più comodo perchè i comandi sono accessibili più facilmente con il touch screen.

I secondi invece possono risultare più scomodi da utilizzare a livello software, ma esteticamente sono molto più belli e spesso si concentrano molto sull’eleganza. Poi ci sono anche gli smartwatch innovativi come quelli di Pebble resi possibili dalla raccolta fondi, che hanno funzionalità uniche rispetto al resto della concorrenza e possono risultare utili per utenti che hanno determinate esigenze. E non mancano nemmeno gli smartphone orientati al massimo verso l’esercizio fisico che funzionano come dei veri e propri smartband e activity trackers avanzati per lo sport. Con una guida al’acquisto vi abbiamo già mostrato i migliori smartwatch top di gamma del 2016. Con un’altra guida vi abbiamo invece detto quali sono i migliori smartwatch economici del 2016. Questa nuova guida all’acquisto invece ha l’obiettivo di informarvi su quali sono i migliori smartwatch di fine 2016 per prezzo e categoria.

Migliori smartwatch con display quadrato

MIGLIORI SMARTWATCH ECONOMICI QUADRATI

Migliori smartwatch economici: Pebble Time Smartwatch

s1

Questo è uno degli smartwatch più innovativi sul mercato oltre che uno dei più convenienti presenti sul mercato. Questo è testimoniato anche dal fatto che è nato da una campagna di raccolta fondi sulla nota piattaforma Kickstarter. La sua particolarità sta nel fatto che è dotato di uno schermo e-paper dalla diagonale di 1,25 pollici, simile a quelli presenti negli ebook reader. Questo fa sì che ci troviamo non di fronte ad un classico display ma a qualcosa di molto simile ad un foglio di carta. Ciò vuol dire una visibilità eccezionale anche sotto la luce diretta del Sole (anzi, più c’è luce e più si vede) e dei consumi molto bassi. La batteria dura infatti di solito più di 4 giorni, una autonomia che è di molto sopra la media e batte quasi tutti gli smartwatch sul mercato che hanno normali schermi LCD in molti utilizzi. Il design è impermeabile e si può immergere fino a 30 metri di profondità. Il software ha tante funzionalità tra cui le previsioni meteo, l’agenda e tante altre app. Lo smartwatch si può collegare allo smartphone di cui può visualizzare le notifiche oltre a permettere di comandarlo. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch economici direttamente da Amazon: Pebble Time Smartwatch, Nero

Migliori smartwatch economici: Sony SmartWatch 3

s2

Fra tutti gli smartwatch con il sistema operativo Android Wear e quindi il supporto a tante app Android e una migliore comunicazione con lo smartphone a cui si collega, questo è attualmente il più economico che potete trovare sul mercato. E’ dotato anche della connettività GPS. Il display ha una diagonale di 1,6 pollici e una risoluzione di 320 x 320 pixel, non è male come resa ed ha una luminosità che si può anche regolare in automatico. In più riesce a sfruttare la luce circostante per visualizzare informazioni pur senza attivare la retroilluminazione, e questo sfocia in un sensibile miglioramento nella autonomia. Se non usate il GPS potete infatti fare 2 giorni di autonomia se non lo stressate troppo. La qualità costruttiva non è male e l’orologio ha una buona vestibilità: si tratta di qualcosa che è però pensato più per gli sportivi che per l’eleganza. Grazie alla presenza di un microfono integrato è possibile utilizzare lo smartwatch con i comandi vocali. A livello hardware abbiamo un ottimo arsenale con un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna per i file multimediali. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch economici direttamente da Amazon: Sony SmartWatch 3 SWR50, Nero

MIGLIORI SMARTWATCH TOP DI GAMMA QUADRATI

Migliori smartwatch top di gamma: Asus ZenWatch 2

s3Questo device è esteticamente disponibile esteticamente con diversi cinturini di cui anche uno in pelle. Lo schermo ha una diagonale di 1,63 pollici, visualizza con una risoluzione di 320 x 320 pixel ed ha anche la tecnologia AMOLED che regala dei buoni colori. Anche la luminosità è abbastanza alta e permette di vederlo bene anche all’aperto. Trattandosi di uno smartwatch recente il sistema operativo Android Wear installato al suo interno è aggiornato alla ultima versione, e c’è anche un microfono per sfruttare al massimo le potenzialità di Google Now. Oltre al supporto alle app Android troviamo anche applicazioni aggiuntive implementate dalla casa produttrice, come ad esempio una applicazione per monitorare l’attività fisica. Si possono anche creare delle watch face personalizzate con al loro interno dei widget utili. La batteria ha una capacità di 380 mAh e con un utilizzo medio riesce ad arrivare a un bel po’ più di un giorno di autonomia. Nonostante questo smartwatch sia un top di gamma di questa casa produttrice, viene venduto ad un prezzo molto conveniente rispetto agli altri Android Wear. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch top di gamma direttamente da Amazon: Asus ZenWatch 2 WI501Q Smartwatch con Cinturino in Pelle, Blu

Migliori smartwatch top di gamma: Apple Watch

s4

Apple Watch nella serie 1 e 2 (la seconda serie è esteticamente identica con alcune funzionalità aggiuntive a livello hardware e software, come ad esempio il GPS) è l’unico smartwatch della casa produttrice di Cupertino e ha il sistema operativo watch OS. Nel comparto hardware presenta non solo il microfono ma anche un altoparlante per riprodurre i suoni, cosa assente su tanti smartwatch. Il software risulta estremamente stabile e fluido, segno che è ottimizzato davvero molto bene, e ci sono anche tante funzionalità per lo sport. Lo schermo ha una risoluzione di 272 x 340 pixel ma c’è anche una versione da 312 x 390 pixel più grande. E’ uno dei pannelli per smartwatch migliori con una definizione alta, colori naturali e una buona luminosità. Ha anche il 3D Touch che permette al display di riconoscere l’intensità della pressione esercitata dal tocco sbloccando opzioni rapide nella interfaccia utente. Grazie all’assistente Siri potrete effettuare operazioni e chiedere informazioni con i comandi vocali. La batteria è nella media come autonomia in generale, e dura circa un giorno e mezzo. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch top di gamma direttamente da Amazon: Apple Watch Sport Cassa Alluminio Cinturino Verde 38 mm Modello MJ2T2B/A [Classe di efficienza energetica A+++]

Migliori smartwatch con display circolare

MIGLIORI SMARTWATCH ECONOMICI CIRCOLARI

Migliori smartwatch economici: Alcatel One Touch Go SM03-2

s5

Questo device ha un rapporto qualità prezzo eccellente perchè costa davvero poco, ed è incentrato in modo particolare sul monitoraggio di salute e attività fisica. Il design è infatti sportivo e allo stesso tempo molto resistente: secondo l’azienda resiste a cadute da 1,5 metri di altezza senza nessun danno. Tra l’altro ha anche una certificazione IP67 per la resistenza all’acqua e alla polvere. Come display troviamo un pannello LCD IPS da 1,22 pollici di diagonale che mostra con una risoluzione di 240 x 204 pixel. E’ presente un sensore per il battito cardiaco molto utile nell’attività fisica, e ci sono anche altri sensori utili come il giroscopio per la bussola e l’accelerometro. E’ supportato anche il monitoraggio del sonno oltre al contapassi, il conteggio delle calorie bruciate ed altre statistiche per il fitness. La batteria dalla capacità di 225 mAh dura di solito almeno 2 giorni ad uso intenso, e può arrivare fino a 5 giorni. Anche se è uno smartwatch molto economico si collega allo smartphone di cui può visualizzare le notifiche delle email e delle applicazioni dei social network più noti, oltre ovviamente a chiamate e SMS. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch economici direttamente da Amazon: Alcatel SM03-2 One Touch Go Smartwatch, Nero [Italia]

Migliori smartwatch economici: Pebble Time Round

s6

Ecco il primo smartwatch circolare al mondo ad avere un display e-paper, uscito da molto poco. Come vi abbiamo già detto con la versione standard di Time qualche paragrafo fa, si tratta di un display simile agli ebook reader che non ha bisogno della retroilluminazione per funzionare e che può restare sempre attivo senza consumare la batteria. L’immagine si stampa a video come un inchiostro elettronico e risulta ancora più visibile sotto la luce del Sole a differenza degli altri smartwatch. Purtroppo non è touch screen ma tutte le funzioni possono essere assolte tranquillamente con i tasti perchè su smartwatch come questi il touch è spesso inutile. E’ supportato il collegamento con lo smartphone con notifiche implementate davvero alla perfezione: precise e per tante app, e c’è anche la possibilità di interagire con i comandi vocali. Nonostante non ci sia Android Wear ci sono delle applicazioni molto utili che si possono installare sullo smartwatch. Bellissimo il design con una grande sottigliezza, un peso basso ed un’ottima ergonomia. Altro punto di forza infine è l’autonomia della batteria che dura sempre più di due giorni. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch economici direttamente da Amazon: Pebble Time Round Smartwatch con Cinturino in Pelle, 20 mm, Nero

MIGLIORI SMARTWATCH TOP DI GAMMA CIRCOLARI

Migliori smartwatch top di gamma: Samsung Gear S2

s7

Il Samsung Gear S3 è stato annunciato ufficialmente e fra non molto andrà in vendita: questo ha causato nel frattempo una sensibile diminuzione del prezzo del suo ottimo predecessore: Gear S2. Molto interessante il design che è sia compatto che ergonomico, quindi si indossa molto bene come un orologio: è presente sia una versione sport che una classic elegante e quanto più simile ad un vero orologio di alta fattura. C’è anche la certificazione IP68 che lo rende resistente alla polvere e all’acqua, quindi anche immergibile e utilizzabile per il nuoto. Lo schermo da 1,2 pollici di diagonale presenta una risoluzione di 360 x 360 pixel ed ha anche la tecnologia Super AMOLED che lo rende uno dei migliori display per smartwatch sul mercato. Ha un’ottima luminosità e anche degli ottimi colori. Sul lato hardware abbiamo un processore Samsung Exynos 3250, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di storage che si comportano molto bene con il sistema operativo Tizen. L’interfaccia è molto comoda da utilizzare e ci sono tante feature a livello software tra cui un’ottima gestione delle notifiche che consente anche di rispondere ai messaggi dallo smartwatch. La batteria da 250 mAh ha una autonomia media di 2 giorni, quindi anche qui si comporta bene. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch top di gamma direttamente da Amazon: Samsung Gear S2 Classic, Nero [Italia]

Migliori smartwatch top di gamma: Garmin Fenix 3

s8

Se siete degli sportivi questo è il miglior smartwatch che potete acquistare in assoluto, non solo perchè è un ottimo smartwatch, ma anche perchè è dotato di tutte le funzioni degli activity tracker e degli smartband. E’ possibile monitorare letteralmente qualsiasi sport con le funzionalità dello smartwatch e con una companion app super accessoriata e personalizzabile al massimo. Molto bello il display LCD con la tecnologia transreflective e anche molto performante, perchè risulta estremamente visibile al Sole ma anche al buio dato che è dotato anche di retroilluminazione. I materiali sono tra i migliori in assoluto con una cassa tutta in metallo e un vetro in zaffiro molto resistente. E’ poi un prodotto anche realizzato con materiali molto durevoli nel tempo oltre che resistenti. Anche il look è davvero bello, pur rimanendo per sportivi; ha il GPS. La batteria infine è eccezionale: se non usate il GPS potete registrare addirittura 3 giorni di autonomia, che va però a scemare arrivando ad un giorno se questo lo si utilizza in continuazione. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch top di gamma direttamente da Amazon: Garmin Fenix 3 Smartwatch GPS Multisport, Display a colori, Altimetro Barometrico e Bussola Elettronica, Grigio/Nero

MIGLIORI SMARTWATCH ANDROID WEAR CIRCOLARI

Migliori smartwatch Android Wear: Huawei Watch

s9

Ecco un altro tra i più belli ed eleganti smartwatch sul mercato, con una cassa in metallo robusta ed un vetro in zaffiro; si può scegliere il cinturino in acciaio o anche quello in vera pelle che lo rende molto di classe. Lo schermo ha dimensioni di 1,4 pollici ed una risoluzione di 400 x 400 pixel. E’ presente anche la tecnologia AMOLED che garantisce buoni colori e neri profondi, oltre a dei consumi bassi della batteria e ad una buona luminosità. Parlando di hardware, è uno dei più potenti con un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz di frequenza, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna. Android Wear si comporta in modo molto reattivo e integra tante applicazioni e funzionalità per la comunicazione con lo smartphone, oltre ad un’app dedicata per l’attività fisica della casa produttrice. Sono presenti anche delle watch face molto belle. La batteria ha una capacità di 300 mAh ed una autonomia che è praticamente nella media. Con un uso moderato si riesce a superare la giornata di autonomia. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Huawei Watch Classic, Smartwatch compatibile con Android 4.3 o superiore e iOS 8.2 o superiore, Display Touchscreen AMOLED 1.4 pollici, 42mm, Processore Snapdragon 400, 1.2 GHz, 512 MB RAM, 4 GB memoria interna, Cinturino in Pelle, Nero

Migliori smartwatch Android Wear: Motorola Moto 360 2nd gen

s10

Come il precedente modello, anche questo è uno dei più belli presenti sul mercato, con una elegantissima cassa in metallo e la disponibilità in versioni con cinturini diversi a seconda che si voglia un prodotto per uso sport oppure si preferisca l’eleganza. Lo schermo visualizza a video con una risoluzione di 325 x 325 pixel e non è completamente rotondo come può sembrare: sulla parte inferiore c’è un piccolo spazio nero in cui è nascosto un sensore per abilitare la luminosità adattiva. Come hardware abbiamo anche qui un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400, 512 MB di memoria RAM e 4 GB di memoria interna. Il sistema operativo è Android Wear come al solito ricco di feature e applicazioni, ma anche di watch faces. All’interno del software c’è anche una applicazione dedicata di casa Motorola che si chiama Moto Body e serve per monitorare l’attività fisica. C’è il microfono per poter effettuare ricerche vocali con l’assistente Google Now, e ovviamente c’è il collegamento con lo smartphone. Come batteria abbiamo un’unità che con un utilizzo non troppo stressato riesce a raggiungere più o meno 2 giorni di autonomia. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Motorola Moto 360 2a Generazione Smartwatch, 42 mm, 4 GB, 512 MB RAM, Cinturino in Pelle, Nero

Migliori smartwatch Android Wear: Fossil Q Marshal

s11

Essendo Fossil una casa produttrice di veri orologi, l’estetica di questo smartwatch è impareggiabile e estremamente ben realizzata. La cassa è tutta in metallo ed è possibile scegliere il cinturino in metallo oppure in pelle. Interessante la presenza di uno speaker che permette di riprodurre i suoni su Android Wear. C’è anche la certificazione IP67 che lo rende resistente alla polvere e all’acqua a livello impermeabile. Lo schermo è da 1,5 pollici di diagonale e non è tra i migliori pannelli come riproduzione, tuttavia questo è compensato dal design eccezionale. L’hardware è molto interessante con un processore di ultima generazione quad core Qualcomm Snapdragon Wear 2100, 512 MB di RAM e 4 GB di memoria. Si possono fare tante operazioni con il collegamento allo smartphone come ad esempio rispondere alle chiamate con lo smartwatch e usare il GPS per la navigazione. In più c’è l’assistente vocale Google Now grazie alla presenza del microfono. La batteria ha una capacità di 360 mAh ed anche qui c’è una autonomia nella media degli smartwatch Android Wear. In media l’autonomia supera sempre la giornata. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: Fossil Uomo Q Maresciallo LCD orologio digitale con quadrante e cinturino argento in acciaio inox ftw2109

Scelto dalla redazione – Migliori smartwatch Android Wear: LG Watch Urbane

s12

L’attuale smartwatch migliore in assoluto con Android Wear, che vi consigliamo di sicuro di acquistare, è la seconda generazione di LG Watch Urbane. Non è solo uno smartwatch ma si comporta anche da smartphone perchè presenta uno slot per scheda SIM per fare chiamate e navigare in internet. Ci sono anche il GPS per la navigazione e l’NFC, oltre ovviamente al WiFi. Esteticamente è molto raffinato con una cassa in acciaio elegante e adatta a tutti, con tanto di certificazione IP67 che lo fa resistere alle immersioni. Tra i componenti è decisamente lo smartwatch più potente con un processore quad core Qualcomm Snapdragon 400 da 1,2 Ghz di frequenza, ben 768 MB di memoria RAM e 4 GB di storage interno. Riesce a gestire le applicazioni su Android Wear in modo molto più veloce e stabile della concorrenza. Lo schermo è dotato della tecnologia P-OLED e visualizza con una risoluzione di 480 x 480 pixel, tra le più alte. Ha una buona luminosità ed anche una buona definizione. Infine la batteria da 570 mAh supera la giornata se non usate la connettività 3G. Vi lasciamo il link per acquistare uno dei migliori smartwatch Android Wear direttamente da Amazon: LG Watch Urbane 2nd Edition Smartwatch, Display OLED 1.38″, 3G, Memoria interna 4 GB, IP67, GPS, Bluetooth, Wi-Fi, NFC, Nero