Ubisoft regala un calendario dell’Avvento pieno di giochi e sconti

Ubisoft continua a festeggiare i trenta anni della compagnia con il grande evento Ubi 30 che, nell’ultimo periodo dell’anno, ci regala un calendario dell’Avvento pieno di giochi, contenuti digitali e sconti. La campagna, chiamata 30 Days of Giveaways, durerà dal 24 novembre 2016 sino al 23 dicembre 2016 e regalerà ogni giorno ai partecipanti un gioco, un DLC o uno sconto per una versione digitale (PC) di un gioco dal catalogo Ubisoft. Per partecipare all’evento dovete prima creare (gratuitamente) un account Ubisoft. Alcune offerte potrebbero essere limitate ad alcuni paesi, o essere a tempo limitato o sino a esaurimento scorte, quindi non posso assicurarvi che ci sarà effettivamente qualcosa per voi ogni giorno. Altre offerte, invece, saranno disponibili per l’intero periodo di tempo (o almeno, dal loro inizio sino alla fine dell’evento).

Comunque, approfittatene e controllate spesso: le varie offerte inizieranno solitamente alle nove di mattina, tranne in alcuni casi eccezionali in cui verranno rimandate alle undici o alle quattro del pomeriggio. Oggi per esempio Ubisoft regala “Rayman Classic” per dispositivi mobili! Questo speciale calendario dell’Avvento Ubisoft si unisce a un’altra iniziativa di Ubi 30: ogni mese la compagnia regala un nuovo gioco per PC, ripercorrendo la sua storia e le sue serie più importanti. Il gioco di questo mese è “Far Cry 3: Blood Dragon”, spinoff di “Far Cry 3” che porta lo sparatutto open-world nella fantascienza anni 80.

Per aprire le caselle del calendario dell’Avvento Ubisoft 30 Days of Giveaways potete andare su 30.day.ubi.com cliccando qui. Nel 2016 Ubisoft ha approfittato dei trenta anni di attività non solo per festeggiare il successo dei suoi giochi, ma soprattutto per affermare e difendere la sua autonomia e la sua indipendenza di fronte ai tentativi di acquisizione da parte di Vivendi, colosso dell’intrattenimento francese un tempo proprietario di Activision e Blizzard. Vivendi ha già acquistato Gameloft, compagnia di videogiochi che era posseduta dalla famiglia Guillemot (fondatrice anche di Ubisoft) e sta ora cercando di appropriarsi di Ubisoft acquistando pacchetti azionari e facendo sentire il peso dei suoi voti nelle assemble degli azionisti per raggiungere almeno il suo Consiglio di Amministrazione.