Watch Dogs 2 nasconde il trailer di un nuovo gioco Ubisoft

Oggi ho parlato in un articolo di un particolare personaggio di “Watch Dogs 2”, un direttore marketing di Ubisoft impegnato a rassicurare il suo capo che non ci sarebbe stato alcun leak del trailer del prossimo gioco della compagnia, nonostante siano precedentemente trapelati i video di “Assassin’s Creed Unity”, “Assassin’s Creed Syndicate” e “Assassin’s Creed Osiris” (forse un riferimento al prossimo gioco della serie). Ma la conversazione apre una missione secondaria che porta a scoprire un possibile nuovo gioco Ubisoft, “Pioneer”.

Dopo aver sentito la conversazione Marcus (il protagonista di “Watch Dogs 2”) telefona a Wrench, il personaggio con gli occhiali/emoticon pixellate che vale probabilmente da solo l’acquisto di “Watch Dogs 2”, e dopo aver preso un po’ in giro i giornalisti che si occupano di videogiochi i due compari decidono di rubare il trailer del nuovo gioco Ubisoft perché “[i siti di videogiochi] pagano qualsiasi cifra per quei video”. Ubisoft si sta togliendo un po’ di sassolini dalla scarpa in questa parte di “Watch Dogs 2”, ma va notato che spesso i leak non vengono pagati.

La missione secondaria che inizia porta Marcus negli studi di Ubisoft, dove può rubare un trailer pronto per l’E3. Potete vederlo trovate nel filmato qua sopra (da Kotaku). Il trailer mostra un videogioco fantascientifico con una colonna in stile western, un videogioco che potrebbe naturalmente essere solo un’invenzione di Ubisoft realizzata per “Watch Dogs 2”, ma che sembra in realtà esistere veramente. Il videogioco si intitolerebbe “Pioneer” e ne avrebbe sentito parlare già prima dell’E3 2016 anche l’analista Daniel Ahmad. O meglio, Ahmad ha sentito parlare di una nuova PI fantascientifica, non ancora annunciata.

Il titolo (“Pioneer”) è stato svelato da Kotaku (Regno Unito), che ha raccolto le confidenze di due diverse fonti. Purtroppo, “Pioneer” si troverebbe attualmente in un momento piuttosto difficile del suo sviluppo e Ubisoft potrebbe abbandonare il progetto: il gioco, che Ubisoft avrebbe voluto annunciare nel 2017, sarebbe ora fermo e la sua squadra di sviluppo sarebbe stata modificata. Trovo molto divertente che tutte queste informazioni siano state diffuse proprio da Kotaku, che per un periodo è stata nella lista nera di Ubisoft a causa dei suoi articoli pieni di informazioni riservate sulla compagnia (stessa sorte è accaduta con Bethesda). Naturalmente, come nel caso di “Assassin’s Creed Osiris”, tutto questo potrebbe essere un easter egg inserito in “Watch Dogs 2” per gioco, ma sono portato a credere alle informazioni diffuse da Kotaku.

[Fonte: Kotaku 1, 2]