Blackberry, Q3 2016 positivo: risultati migliori delle attese

Sembra che le cifre stiano dalla parte di Blackberry. Come sappiamo l’azienda canadese non si occuperà più della produzione degli smartphone, ma continuerà a lavorare solo ed esclusivamente sullo sviluppo software. I risultati dell’ultimo trimestre del 2016, divulgati poche ore fa, descrivono comunque un quadro piuttosto positivo per BlackBerry; anzi, a dire il vero si tratta di un quadro che va addirittura sopra le aspettative!

La divisione software e servizi di Blackberry ha prodotto 160 milioni di dollari di fatturato, segnando un incremento del 16% rispetto al trimestre precedente. L’azienda si è così detta ottimista in merito al fatto che la sua divisione, entro il termine dell’anno fiscale, possa raggiungere una crescita del 30%.

Resta comunque il fatto che il fatturato globale è diminuito a 289 milioni di dollari, rispetto ai 548 milioni che erano stati conseguiti l’anno precedente. Nel secondo trimestre fiscale, invece, il fatturato ammontava a quota 334 milioni. Per un mero calcolo matematico ne viene fuori così una perdita netta di 117 milioni di dollari, altrimenti interpretabile come una perdita di 22 centesimi di dollaro per azione.

Il bilancio generale rimane positivo, soprattutto considerando i grandi cambiamenti che hanno investito l’organizzazione di Blackberry. E ora il colosso canadese si aspetta un futuro sicuramente più roseo: che le scelte fatte abbiano prodotto i loro risultati?

fonte