Lenovo Moto Z riceve un nuovo update dopo l’arrivo di Android 7.0

Fatta eccezione per quelli di produzione Google, Lenovo Moto Z è tra i primissimi smartphone ad aver già ricevuto l’ultima distribuzione del sistema operativo Android, la 7.0 Nougat. Nonostante l’aggiornamento sia disponibile ormai da un po’, la compagnia cinese ha pensato bene di pubblicare un altro update correttivo che in questo caso va soltanto a sistemare alcuni fastidiosi bug e a stabilizzare il sistema.

La versione passa così alla release numero NPL25.86-17-3, e dall’alto dei suoi 540MB di dati da scaricare, sistema tante cosette che fino a questo momento compromettevano un’esperienza d’uso serena. Per esempio, è stato sistemato un problema che si riscontrava con il suono delle notifiche, da sempre troppo basso. La versione di Android e le patch di sicurezza invece rimangono le stesse.

Chi è in possesso di Lenovo Moto Z riceverà un apposita notifica dell’aggiornamento direttamente sul proprio telefono, anche se in alternativa è pur sempre possibile accedere al menù delle impostazioni per verificare manualmente che l’update sia stato rilasciato.

Questo dimostra come Lenovo sia costantemente impegnata nel rendere quanto più al passo coi tempi i suoi dispositivi, lasciando a Google un’esclusiva ridimensionata in fatto di puntualità degli aggiornamenti. Per di più, non dimentichiamo che i device della casa cinese sono particolarmente interessanti anche per quel che riguarda il rapporto qualità/prezzo, a differenza invece dei Nexus che invece hanno sempre peccato un po’ dal punto di vista dei prezzi.

via