Samsung Galaxy C9 Pro: pronta una variante internazionale?

Samsung Galaxy C9 Pro, phablet presentato proprio di recente dalla casa coreana, avrebbe ottenuto la certificazione Wi-Fi per una presunta variante internazionale che potrebbe dare il seguito a una commercializzazione di respiro globale.

In vendita ormai da un mese nella sola Cina, e proposto in quel caso a 3199 Yuan (circa 430 euro al cambio), Galaxy C9 Pro propone una scheda tecnica che non dovrebbe cambiare neanche nel caso della variante internazionale.

Ricordiamo quindi quelle che sono le sue principali specifiche: a bordo di Galaxy C9 Pro troviamo un ampio display 6″ Full HD, un processore Qualcomm Snapdragon 653, 6GB di RAM, 64GB di memoria interna espandibile, una batteria da ben 4.000 mAh, un sensore per il riconoscimento delle impronte digitali e un reparto multimediale di tutta eccezione.

Sia sul retro che sul fronte trova spazio una fotocamera da 16 megapixel, che in entrambi i casi propone un’apertura focale f/1.9 e che solo nel retro fa sfoggio di un Flash LED. A questo punto non ci rimane che attendere ulteriori sviluppi, fiduciosi del fatto che Galaxy C9 Pro nella sua versione internazionale non subisca alcun tipo di contraccolpo in termini di specifiche e, se vogliamo, anche di prezzo!

via