Ariana Grande diventa un personaggio di Final Fantasy

Ecco l’ennesimo titolo che non pensavo di dover mai scrivere: l’attrice statunitense diventata cantante Ariana Grande farà un’ospitata in un videogioco della serie “Final Fantasy” di Square Enix. Per la precisione, apparirà nel videogioco per dispositivi mobili Android e iOS, sviluppato da Gumi, “Final Fantasy: Brave Exvius” (ne parlai un po’ qui ai tempi dell’uscita). L’annuncio viene dall’account Instagram dell’artista stessa. “Sono così emozionata di poter finalmente condividere con voi che apparirò in Final Fantasy Brave Exvius […] guardate il mio personaggio nel gioco, è la cosa più carina che abbia mai visto nella mia intera vita e sono così emozionata e lo amo e non riesco a trattenermi.”

https://www.instagram.com/p/BOvV7qMFAC7

Oltre all’annuncio è stato pubblicato anche un breve video, che potete vedere qua sopra, con gli sprite del personaggio di Ariana Grande in “Final Fantasy: Brave Exvius”. Nel gioco Ariana Grande indosserà il costume di latex nero da coniglietta che appare sulla copertina del suo ultimo album, “Dangerous Woman”, e nel video della versione a cappella della canzone che all’album dà il titolo (lo potete vedere in fondo all’articolo, se proprio volete). Così conciata assomiglia un po’ a una Viera di Ivalice, il mondo in cui sono ambientati i “Final Fantasy Tactics Advance” e “Final Fantasy 12”. Non ci sono ancora notizie da parte di Square Enix su come sarà possibile reclutare il personaggio.

Negli ultimi anni Square Enix ha promosso sempre più i suoi videogiochi, soprattutto quelli legati al marchio “Final Fantasy”, sfruttando la sinergia con marchi e artisti occidentali. Dopo aver chiamato Leona Lewis per “Final Fantasy 13”, Florence + The Machine per tre brani della colonna sonora di “Final Fantasy 15” e Afrojack per un trailer e un evento sempre dedicati a “Final Fantasy 15”, Square Enix porta ora queste collaborazioni al livello successivo.