ASUS, un entry-level molto particolare certificato dal TENAA

L’ente di certificazione cinese TENAA ha dato il via libera a un nuovo smartphone ASUS noto con il nome in codice X00Gd. Parliamo di uno smartphone davvero insolito, o almeno questo è quanto emerge sulla base dei documenti del TENAA.

Ma dove sta questa sua particolarità? Fondamentalmente nel design, perché il device di ASUS monta un tasto fisico Home nella parte frontale e dietro, invece, fa sfoggio di una fotocamera posteriore collocata in alto a sinistra e affiancata da un flash LED. Nulla di così strano, sia chiaro, ma è strano se lo contestualizziamo con il design che ASUS ha sempre fatto proprio (le immagini sono evocative in tal senso)!

Dalla scheda tecnica vengono fuori altre novità interessanti, come per esempio un display 5.2″ HD, un processore octa-core operante a 1.5GHz, 2/3/4GB di RAM, 16/32/64GB di memoria espandibile, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con doppio flash LED e una camera anteriore da 8 megapixel. In dotazione troviamo anche una super batteria da 4.850 mAh e un sistema operativo presente già di serie con Android 7.0 Nougat.

Lo smartphone di ASUS, date le caratteristiche in questione e quel design poco innovativo, dovrebbe andare a rimpolpare la fascia entry-level di mercato. La sua presentazione potrebbe aver luogo durante l’evento Zennovation atteso per il CES 2017.

fonte: TENAA