Deus Ex Mankind Divided A Criminal Past è il secondo DLC dell’ultimo Deus Ex

Square Enix e Eidos Montréal hanno annunciato la data di uscita del secondo DLC di “Deus Ex: Mankind Divided”: “Deus Ex: Mankid Divided – A Criminal Past”. Il DLC, come al solito accessibile dal menù principale e totalmente diviso dalla campagna di “Deus Ex: Mankind Divided”, sarà ambientato prima degli eventi della storia del gioco base e racconterà una delle prime missioni del protagonista Adam Jensen per il TF29, l’organizzazione segreta interna all’Interpol per cui lavora.

In “Deus Ex: Mankind Divided – A Criminal Past” Jensen viene trasferito, per una missione sotto copertura, in una prigione di massima sicurezza per Potenziati (persone dotate di modifiche artificiali e trasformate in cyborg). Il compito di Jensen è trovare un altro agente sotto copertura e recuperare da lui importanti informazioni. “Il successo aiuterà la lotta contro il terrore che è nel mondo, ma Jensens dovrà confrontarsi con un lato più oscuro del suo ruolo prima che la missione sia completata”.

Oltre a nuovi personaggi tornerà nel DLC Delara Auzenne, psicologa dell’Interpol e membro degli Illuminati introdotto in “Deus Ex: Mankind Divided”. Curioso, considerando che “Deus Ex: Mankind Divided – A Criminal Past” è ambientato prima che Jensen la conosca. “Deus Ex: Mankind Divided – A Criminal Past” arriverà il 23 febbraio su Xbox Live, PlayStation Network e PC (sempre in versione digitale) ed è compreso nel Season Pass del gioco.