Mario Kart 8 Deluxe ha doppi oggetti e nuove modalità Battaglia

Come ci aspettavamo, il “Mario Kart” che uscirà per Nintendo Switch, e che avevamo visto nel primo trailer della console, è un port dell’ottimo “Mario Kart 8” per Nintendo Wii U. “Mario Kart 8 Deluxe” comprenderà tutti i DLC, le piste e i personaggi di “Mario Kart 8”, più nuovi personaggi, nuove piste, tre nuovi veicoli, nuovi oggetti, una nuova modalità battaglia, multiplayer locale sino a 8 giocatori (usando Nintendo Switch multipli) e un cambiamento molto importante al gameplay. In “Mario kart 8 Deluxe” potrò tenere due oggetti alla volta: mentre mi preparerò a usare un oggetto sarà possibile recuperarne un altro dai soliti cubi col punto interrogativo sparsi sulla pista e tenerlo di riserva. Sono stati anche introdotti doppi cubi con punti interrogativi che, se presi, daranno direttamente due oggetti. Questo cambiamento da solo rende “Mario Kart 8 Deluxe” molto più di un port di “Mario Kart 8”, e sono molto curioso di scoprire come la giocabilità verrà inficiata dalla scelta di Nintendo.

Inoltre Nintendo ha corretto il passo falso della Modalità Battaglia di “Mario Kart 8” per Wii U, davvero trascurata e resa praticamente ingiocabile. “Mario Kart 8 Deluxe” ha nuove modalità per la Battaglie e arene create appositamente per queste modalità, e non si limiterà a riciclare i normali circuiti (come “Mario Kart 8” per Wii U). Durante il successivo streaming gestito da Nintendo Treehouse (la divisione americana che si occupa della localizzazione e della promozione dei giochi Nintendo in Occidente) ho potuto vedere le due nuove modalità Battaglia: “Balloon Battle” e “Bob-omb Blast”. “Balloon Battle” (“Battaglia palloncini”) è, a dire il vero, una modalità Battaglia piuttosto classica per “Mario Kart”: i giocatori hanno cinque palloncini e combattono in una arena usando l’uno contro l’altro gli oggetti raccolti. Essere colpiti fa perdere un palloncino, e persi tutti i palloncini si viene eliminati dalla gara. “Bob-omb Blast” (“Bob-omba a tappeto”) è invece più interessante: i giocatori hanno ancora cinque palloncini, ma l’unico oggetto che si trova nell’arena sono le Bob-omb (cioè le bombe) e si fanno punti colpendo con le proprie bombe (se ne possono accumulare sino a dieci alla volta) i nemici, e facendo in questo modo perdere loro palloncini. Arrivare a zero palloncini non causa l’eleminazione, ma fa perdere punti e fa tornare in gara il giocatore con tre palloncini.

Tra i nuovi personaggi ci sono gli Inkling di “Splatoon”, Tartosso (il Koopa scheletro), Re Boo e Bowser Jr., mentre tra i nuovi oggetti ho visto il Fantasma (il “Boo”), che dovrebbe rendere invisibili e rubare oggetti, e la Piuma, che fornisce la possibilità di saltare. Entrambi questi oggetti provengono dal “Mario Kart” originale per Super Nintendo. Ignoro se Nintendo introdurrà anche in “Mario Kart 8 Deluxe” ulteriori contenuti tramite DLC o Season Pass, ma il gioco arriverà presto: “Mario Kart 8 Deluxe” sarà in vendita per Nintendo Switch da aprile 2017 a (penso) €59,99.

lascia un commento