Meizu M5 Note, il prezzo aumenta per i modelli da 16 e 32GB

Senza aver fornito alcuna motivazione di sorta, Meizu ha deciso di aumentare il prezzo di listino del suo M5 Note. La spesa necessaria per acquistare il terminale di conseguenza sale un po’ rispetto al prezzo che Meizu stessa aveva preannunciato durante la presentazione del telefono.

Come riportato dallo store ufficiale, il rialzo è di 100 Yuan in più (15 euro circa) sia per il modello da 16GB sia per il modello da 32GB, mentre resta invariato il prezzo previsto per il taglio di memoria da 64GB. Ciò significa che la variante entry level di M5 Note arriva a costare 140 euro, mentre quella midrange 150 euro. E’ bene precisare però che questo rialzo dei prezzi riguarda per il momento la Cina, visto che è lì che il terminale è disponibile alla messa in vendita.

Per quanto non siano ancora pubblici i motivi che hanno portato Meizu ad incrementare il prezzo dei suoi terminali, c’è da dire che le prime indiscrezioni parlano comunque di una scelta voluta per permettere al produttore di adeguarsi alle condizioni di mercato vigenti, soprattutto alla luce delle grosse fluttuazioni registrate dal dollaro.

Il cambio di passo del dollaro, infatti, ha portato a un aumento del costo dei materiali, e Meizu, di fatto, avrebbe deciso di scaricare questa voce inattesa sul prezzo di listino finale.

via