Nintendo Switch avrà solo cinque giochi al lancio

Stanotte Nintendo ha tenuto una seconda e definitiva presentazione della sua nuova console Nintendo Switch, in uscita il 3 marzo 2017 a €329,98. Mi aspettavo di trovare un’ampia scelta di giochi al lancio, soprattutto dopo che uno dei problemi principali dello Wii U fu proprio l’assenza di giochi. Invece, Nintendo Switch uscirà apparentemente con solo cinque giochi disponibili, e per ora solo altri 22 titoli sono annunciati in uscita entro il 2017.

Il titolo principale del lancio di Nintendo Switch è, naturalmente, “The Legend of Zelda: Breath of the Wild”, che uscirà il 3 marzo 2017 su Nintendo Switch a circa €70 (eppure il prezzo dei giochi per Wii dovrebbe aggirarsi su €60) e a circa €100 in un’edizione limitata da collezione con gioco, statua della Spada Suprema e colonna sonora. “The Legend of Zelda: Breath of the Wild” uscirà anche su Nintendo Wii U, sempre il 3 marzo, a circa €60.

Soprendentemente, “1-2-Switch” non sarà incluso nella confezione del Nintendo Switch ma sarà venduto separatamente a ben €49,99. “1-2-Switch” sembra essere per Nintendo Swith quello che “Wii Sports” fu per Nintendo Wii: una raccolta di minigiochi multiplayer pensata per promuovere la console e mostrare le potenzialità dei suoi controller, i Joy-Con, utilizzabili separatamente (olte che come due metà di uno stesso gamepad). Il gioco sembra interessante, soprattutto perché non si concentra sull’interazione dei due giocatori con lo schermo ma sull’interazione di due giocatori l’uno con l’altro, mentre il Nintendo Switch è messo da parte come periferica che arbitra e gestisce il gioco.

“1-2-Switch” sarà disponibile al lancio di Nintendo Switch, come dovrebbero esserlo anche “Super Bomberman R” di Konami, “Skylanders Imaginators” di Activision e “Just Dance 2017” di Ubisoft. “Skylanders Imaginators” sarà venduto a €59,99 e permetterà di giocare senza Portale del Potere (il dispositivo che trasferisce i giocattoli di “Skylanders” nel gioco) ma sfruttando una collezione digitale di personaggi caricati precedentemente. In questo modo il gioco potrà essere sfruttato anche nella modalità portatile del Nintendo Switch.

“Just Dance 2017” permetterà invece di usare come controller aggiuntivi, invece che ulteriori Joy-Con, i propri smartphone tramite l’apposita app Just Dance Controller App. Nei mesei successivi usciranno anche “Has Been Heroes” di Frozenbyte (“Trine”), “Snipperclips: Cut it Out, Together!” di Nintendo e “Fast RMX” di Shin’en Multimedia (previsti per marzo), “Mario Kart 8 Deluxe” di Nintendo (in uscita il 28 aprile 2017), “Rime” di Tequila Works, “Arms” di Nintendo, “Puyo Puyo Tetris” di SEGA e “Disgaea 5” di Nippon Ichi (previsti a primavera), “Lego City Undercover” di Warner Bros.  e “Splatoon 2” di Nintendo (previsti per l’estate), “NBA 2K18” di 2K (previsto per settembre 2017), “The Elder Scrolls 5: Skyrim” di Bethesda (arriverà in autunno) e “Super Mario Odyssey” di Nintendo (arriverà a fine anno, durante la stagione natalizia).  “I am Setsuna” di Tokyo RPG Factory e Square Enix, “Xenoblade Chronicles 2” di Monolith, “Minecraft” di Mojang, “Ultra Street Fighter 2: The Final Challengers” di Capcom, “Sonic Mania” di SEGA, “Steep” di Ubisoft, “Syberia 3” di Microïds, “NBA 2K18” di 2K e “Dragon Ball Xenoverse 2” di Bandai Namco sono invece previsti in uscita per un generico “2017”.

Non sembrano mancare i giochi buoni e interessanti: Nintendo da sola lancerà un nuovo “The Legend of Zelda”, un nuovo “Super Mario”, un nuovo “Splatoon”, un’edizione arricchita di “Mario Kart 8” e la nuova serie “Arms”. Ma il Nintendo Wii U ebbe circa 50 giochi durante il suo periodo di lancio, e il Nintendo Switch semba non averne neanche 30, e nessuno di questi giochi sembra previsto come parte di un qualche bundle, cosa che mi sarei aspettato soprattutto per “1-2-Switch”.

[AGGIORNAMENTO 16/01/2017] Nintendo ha ufficialmente annunciato i giochi disponibili al lancio del Nintendo Switch: oltre ai quattro che avevo già segnalato si aggiunge “Super Bomberman R” di Konami. Ho inoltre aggiornato la lista delle uscite previste per il 2017 portandola da neanche venti titoli a 27, comunque un numero inferiore ai titoli in uscita nel periodo di lancio dello Wii U. Nintendo Switch verrà inoltre distribuito inizialmente con solo due esclusive nei negozi (“The Legend of Zelda: Breath of the Wild” e “Super Bomberman R”).