Nubia Z11, parla DxOMark: fotocamere buone, ma non troppo

Nubia Z11, il top di gamma presentato da ZTE per il 2016, è passato sotto la vigile lente di DxOMark, il sito specializzato nelle recensioni delle fotocamere degli smartphone. Come si sarà comportata la fotocamera di Nubia Z11 sotto lo sguardo attento degli specialisti del settore? Diciamo bene, ma non benissimo. Il punteggio si ferma infatti a 77 punti, con la parte fotografica (80 punti) che si comporta decisamente meglio rispetto alla parte video (72).

Al di là dei punteggi, da DxOMark fanno notare come la fotocamera dello smartphone ZTE garantisca una buona esposizione dell’immagine, un buon dettaglio e anche poco rumore negli scatti, il che le permette di scattare foto soddisfacenti anche in condizioni non proprio favorevoli.

Per quanto ci siano dei punti forti, però, gli specialisti segnalano anche parecchi punti deboli. Da questo punto di vista Nubia Z11 pecca prima di tutto nel bilanciamento del bianco, e poi anche in un autofocus non proprio preciso (soprattutto in condizioni di scarsa luminosità) e in un range dinamico alquanto limitato.

Spostandoci sul comparto video scopriamo che Nubia Z11 sfoggia prestazioni buone dell’autofocus in condizioni di perfetta illuminazione, con una soddisfacente gestione dell’esposizione anche in condizioni ambientali sfavorevoli. C’è però un grande vuoto per quel che riguarda la stabilizzazione, oltre che non poche difficoltà nelle transizioni da condizioni di poca luce a condizioni di forte illuminazione.

fonte: DxOMark