Resident Evil su Nintendo Switch? Ecco la risposta di Capcom

In un’intervista con Express Online Masachika Kawata, produttore di “Resident Evil 7: biohazard”, ha risposto all’ipotesi di un port per Nintendo Switch di “Resident Evil 7: biohazard”. “Penso che si tratti di una macchina davvero unica. Non vedo l’ora di scoprire le possibilità di questo sistema, ma non abbiamo piani al momento per Resident Evil su Switch“. L’affermazione sembra più riguardare l’intera serie “Resident Evil” che il singolo “Resident Evil 7: biohazard” e Capcom non starebbe quindi neanche pensando di portare su Nintendo Switch uno dei remake passati o futuri della serie, come il prossimo remake di “Resident Evil 2” o il remake di “Resident Evil” originale basato sulla versione che originariamente uscì proprio in esclusiva per Nintendo su GameCube.

L’accordo tra Nintendo e Capcom per portare “Resident Evil” su GameCube fu uno dei successi di Nintendo e uno dei fallimenti di Capcom: il remake del primo capitolo su GameCube ebbe risultati tanto poco soddisfacenti per i suoi produttori che  fu deciso di abbandonare la strada del survival horror e di spingere ulteriormente sugli elementi d’azione di “Resident Evil 3: Nemesis” e creare “Resident Evil 4” (che arrivò anch’esso sulla console Nintendo). Per chiarire quanto all’epoca Capcom stesse spingendo sugli elementi d’azione: il primo prototipo di “Resident Evil 4” divenne in seguito “Devil May Cry”.

Successivamente, il Nintendo 3DS ricevette in esclusiva “Resident Evil: The Mercenaries 3D”, una versione stand-alone della modalità “Mercenari” vista in “Resident Evil 4” e “Resident Evil 5”, e “Resident Evil: Revelations”, uno dei migliori “Resident Evil” degli ultimi anni, che però fu poi portato anche su Windows, Wii U, PlayStation 3 e Xbox 360. “Resident Evil: Revelations 2”, uscito diviso in episodi, non è neanche arrivato su console Nintendo ed è disponibile per PC, PlayStation 3, PlayStation 4, PlayStation Vita, Xbox 360 e Xbox One. “Resident Evil 7: biohazard” uscirà domani per PC, PlayStation 4 e Xbox One.

lascia un commento