News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Addio pellicole protettive e cover: ecco il vetro liquido che rende uno smartphone indistruttibile

La maggior parte dei danni di cui sono vittima gli smartphone sono dovuti a cadute accidentali. Solitamente la prima cosa che si rompe è il vetro, se non il display stesso. L’unico modo per proteggere lo smartphone da graffi e cadute sono le pellicole protettive e le cover. Si tratta però di una soluzione non sempre molto efficace e comunque piuttosto brutta da vedere. A tal proposito ProtectPax potrebbe essere una rivelazione. Si tratta di una sorta di vetro liquido, che applicato sulla superficie dello schermo ne aumenta di molto la resistenza e la durezza.

Si basa su delle nanoparticelle che vanno a riempire le microscopiche fessure del vetro, rendendo lo schermo “duro come lo zaffiro o il rubino”. E in effetti nel video potete vedere come né martellate, né cadute, né incisioni varie riescano minimamente a scalfire lo smartphone che rimane come appena uscito dalla fabbrica. L’azienda, che al momento sta cercando di finanziarsi su Indiegogo, lo aveva inizialmente pensato per utilizzi aerospaziali. Ma l’applicazione per gli smartphone resta comunque un ottimo utilizzo.

https://www.youtube.com/watch?v=eowkYKdtSsE&t

Applicarla è un gioco da ragazzi, più facile che mettere una pellicola protettiva a quanto pare. Basta distribuirla sulla superficie e aspettare 10 minuti, affinché si asciughi. L’unica nota negativa? Questo miracoloso vetro liquido è efficace solo per un anno, ma ci sembra un compromesso ragionevole. Dal momento che esso è completamente trasparente, non si possono trovare difetti a livello estetico. Non ci resta che aspettare che il prodotto sia definito e messo ufficialmente in commercio, per poter dire addio alle pellicole protettive!

via