News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Alcatel A3 e U5 ufficiali: il vecchio che si crede ancora nuovo

TCL, sotto brand Alcatel, ha presentato al Mobile World Congress 2017 i nuovi Alcatel A3 e U5, due smartphone Android di fascia economica che strizzano un occhio agli amanti dei selfie. Entrambi si presentano con delle rifiniture glossy con effetto 3D zigrinato sulla parte posteriore.

Partiamo dal primo, Alcatel A3. In lui troviamo un display 5″ HD, un processore MediaTek MT6737 quad-core, 1.5GB di RAM, 16GB di memoria interna con possibilità di espansione, una fotocamera posteriore da 13 megapixel con flash LED e una fotocamera frontale da 5 megapixel con flash. Presente la connettività LTE, così come un doppio speaker frontale, un sensore di impronte digitali, un sistema operativo Android Marshmallow e una batteria da 2.460 mAh. Alcatel A3 lo troveremo in vendita soltanto a partire dal mese di maggio: chi fosse interessato potrà acquistarlo a 159 euro sia nella colorazione Prime Black sia nella tonalità Pure White.

Dopo di che c’è Alcatel U5 che col suo fratello maggiore condivide la stessa cover posteriore testurizzata, il flash frontale e diverse altre specifiche quali display e processore. Manca però il sensore di impronte digitali.

In particolare, Alcatel U5 propone la seguente scheda tecnica: display 5″ HD, processore MediaTek MT6737, 1GB di RAM, 8GB di memoria espandibile, fotocamera posteriore da 8 megapixel con flash LED, fotocamera frontale da 5 megapixel con flash, batteria da 2.200 mAh, connettività LTE e sistema operativo Android Marshmallow. In questo caso la messa in vendita è fissata per il mese di aprile al prezzo consigliato di 99.90€ nell’ambito di due diverse colorazioni: Volcano Black/Cocoa Gray e Volcano Black/Sharp Blue.