Ubisoft avrebbe sviluppato un Assassin’s Creed VR

Ubisoft sta seriamente lavorando sulla Realtà Virtuale, soprattutto per PlayStation VR, ma non ha distribuito giochi per visori VR dedicati ai suoi principali marchi, come “Assassin’s Creed”. Eppure pare che un “Assassin’s Creed VR” sia stato in sviluppo, come potete vedere dal portfolio di Matt Stenquist, artista specializzato in interfacce e parte dello studio parigino di Ubisoft Paris.

Le quattro immagini condivise e commentate da Stenquist mostrano una schermata iniziale, un menù creato in Unreal Engine 4 e ottimizzato per HTC Vive e Oculus Rift, le icone del gioco e le icone pensate per la comunicazione in multiplayer (e selezionabili da una ruota). Attenzione però: il portfolio di Matt Stenquist specifica che “Assassin’s Creed VR” è un’avventura “escape room” sviluppata come esperimento interno a Ubisoft (” an internal Assassins Creed VR escape room game”). Non si tratterebbe insomma di un progetto destinato a venire pubblicato, almeno al momento.

Il progetto sarebbe stato comunque sviluppato per un periodo piuttosto lungo, come si legge nel commento di Stenquist alla “bibbia” (il catalogo/guida completo) delle icone. “Certo la bibba cambia lungo il corso del ciclo vita di un progetto, questa è solo un’immagine di una bibba molto grande che ho aggiornato e sui cui ho lavorato per un po’ di mesi. Alcune delle icone mostrate sono vecchie e non ottimizzate per la Realtà Virtuale ma carico l’immagine per mostrare il processo.” Dopo il successo di “Pokémon GO” Ubisoft aveva affermato durante un’assemblea degli azionisti di essere inoltre al lavoro sulla Realtà Aumentata.