Avatar: arriva un nuovo videogioco dai creatori di The Division

Ubisoft ha annunciato di aver stretto un accordo con Lightstorm Entertainment e Fox Interactive per la creazione di un nuovo videogioco per PC e console ispirato alla pellicola cinematografica Avatar, prodotta e diretta da James Cameron. Lo sviluppo è stato affidato agli studi di Massive Entertainment, famosi recentemente per la realizzazione e il lancio dell’apprezzato Tom Clancy’s The Division. Il gioco andrà a inserirsi direttamente nell’universo cinematografico, contribuendo ad ampliare e approfondire il franchise di Avatar insieme ai quattro sequel già previsti. David Polfeldt, Managing Director di Massive Entertainment, ha dichiarato:

“James Cameron e Lightstorm Entertainment hanno cambiato il nostro modo di pensare la narrazione immersiva grazie al primo Avatar e l’ambizione che hanno per le prossime pellicole e per questo gioco è davvero stimolante. Siamo onorati che ci abbiano affidato la creazione di un’esperienza degna del nome di Avatar, per noi è davvero un privilegio.”

Il titolo sfrutterà il motore proprietario Snowdrop e già un primo prototipo è stato messo a punto dallo sviluppatore: in seguito è iniziata la collaborazione di Cameron e Lightstorm Entertainment. E naturalmente non sono mancate le solite dichiarazioni di rito da parte del regista.

“Quello che mi ha colpito di Massive sono la passione del team per questo progetto e la potenza di Snowdrop. Credo che il team Ubisoft di Massive Entertainment sia assolutamente il partner ideale per dare vita alla bellezza e al pericolo di Pandora.”

Per l’occasione, è stato distribuito un primo trailer di presentazione del progetto, in cui i vari esponenti del team di sviluppo parlano di alcuni aspetti senza entrare più di tanto nel dettaglio. Non è chiaro infatti al momento il genere del gioco, né le piattaforme per cui sarà disponibile, ma è lecito pensare al solito trittico formato da PC, PlayStation 4 e Xbox One, con relative versioni per PlayStation 4 Pro e Project Scorpio.

Fonte: Comunicato Stampa Ubisoft