Battlefield 1: ecco le quattro espansioni incluse nel Premium Pass

Electronic Arts e DICE hanno svelato le prime informazioni sulle quattro espansioni di Battlefield 1 in arrivo e incluse nel Premium Pass: Battlefield 1 They Shall Not Pass, Battlefield 1 In The Name of the Tsar, Battlefield 1 Turning Tides e Battlefield 1 Apocalypse. Questi DLC permetteranno ai giocatori di mettersi nei panni dell’Esercito Francese e combattere l’Armata Russa in trincee coperte dalla neve. Ma sono previste anche battaglie navali e territori da conquistare nei teatri più duri della Grande Guerra. Nel complesso, i pacchetti di espansione daranno modo di accedere a 16 nuove mappe multigiocatore, 20 nuove armi e nuove classi élite. I possessori di Premium Pass, peraltro potranno beneficiare di due settimane di accesso anticipato ad ogni DLC, oltre a 14 Battlepack Superiori, accesso prioritario ai server e altro ancora. Di seguito, i dettagli ufficiali per ogni espansione:

Battlefield 1 They Shall Not Pass
Gioca con una delle più feroci armate della Prima Guerra Mondiale – i Francesi. Combatti attorno alla fucina di Verdun e scendi sottoterra nei meandri del Forte di Vaux dove la battaglia infuria in corridoi pieni di gas. Prendi parte al più grande assalto con carri armati della Grande Guerra sull’Aisne.

Battlefield 1 In the Name of the Tsar
Gioca sul più grande fronte della Prima Guerra Mondiale con l’Armata Russa. Combatti in Galizia con i leggendari Ussari durante l’offensiva di Brusilov. Partecipa alle schermaglie durante l’assalto Albion in un arcipelago ghiacciato e combatti in trincee ricoperte di neve sul pericoloso Passo di Lupkow.

Battlefield 1 Turning Tides
Prendi parte alla guerra anfibia della Prima Guerra Mondiale. Partecipa ad intense e tattiche battaglie navali. Diventa il terrore della costa grazie ad un nuovo dirigibile e combatti in aria, sul mare e sulla terra. Vivi l’esperienza del raid di Zeebrugge e conquista le spiagge nei primi giorni dell’offensiva di Gallipoli.

Battlefield 1 Apocalypse
Entra in azione nelle più intense battaglie della Prima Guerra Mondiale. Conquista terre contestate con strumenti brutali e armi uniche nate dall’inventiva e dalla disperazione. Gli orrori della Grande Guerra non sono mai stati così vicini e reali. Preparati all’Apocalisse.

Fonte: Comunicato Stampa EA