News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Bethesda dopo Fallout 4 lavora a sette progetti tra AAA, mobile e VR

Todd Howard, direttore di Bethesda Game Studios di Bethesda Softworks, ha parlato a IGN degli attuali progetti dello studio di sviluppo. Sappiamo già che Bethesda sta lavorando a tre grandi progetti, “due di questi progetti sono più grandi e diversi rispetto a qualsiasi cosa si sia fatta in passato” ha ripetuto anche stavolta Howard, mentre il terzo dovrebbe essere “The Elder Scrolls 6” . Per “The Elder Scrolls 6” dovremo probabilmente aspettare però ancora molti anni perché Bethesda non crede che esista attualmente neanche la tecnologia necessaria per realizzare il gioco che ha in mente.

Il numero totale di progetti di Bethesda Game Studios è, però, ben più alto: attualmente sono in lavorazioni sette giochi, tra cui i già annunciati “Fallout 4” per la Realtà Virtuale e “The Elder Scrolls 5: Skyrim” per Nintendo Switch e un nuovo videogioco per dispositivi mobili. Quindi, riassumendo abbiamo due progetti principali, molto grandi e diversi da quanto realizzato sinora da Bethesda (ma sempre nello stile della compagnia, secondo Howard), “The Elder Scrolls 6” su cui lo studio sta lavorando ma senza fretta, “Fallout 4” per VR, “The Elder Scrolls 5: Skyrim” per Nintendo Switch”, un nuovo videogioco per dispositivi mobili e… un settimo progetto di cui in effetti non sappiamo nulla. E non ho ipotesi a riguardo… magari è qualcosa per la Realtà Virtuale ma di scala inferiore a “Fallout 4” per VR.

Per quanto riguarda il videogioco per dispositivi mobili mi aspetto qualcosa di legato ai due marchi di Bethesda Game Studios: “Fallout” e “The Elder Scrolls”. Bethesda Game Studios ha già portato “Fallout” su dispositivi mobili con “Fallout Shelter”, realizzato contemporaneamente a “Fallout 4”, mentre “The Elder Scrolls” è arrivato su dispositivi mobili con “The Elder Scrolls: Legends” di Dire Wolf Digital (Bethesda lo ha solo prodotto come Bethesda Softworks). Ne sapremo probabilmente di più durante la confermata conferenza di Bethesda all’E3 2016.