News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Crackdown 3 per Xbox One sarà pura distruzione e uscirà nel 2017

Microsoft è tornata a parlare di Crackdown 3, il nuovo capitolo della saga in lavorazione per Xbox One e PC. Dopo la cancellazione di Scalebound, si tratta indubbiamente di uno dei prodotti di punta della line-up Xbox di quest’anno, insieme a giochi del calibro di State of Decay 2 e Sea of Thieves, oltre ai soliti noti come Halo Wars 2 e, scommetteteci pure, Forza Motorsport 7. Shanon Loftis, general manager presso il colosso di Redmond, ha descritto un po’ il gioco, individuando quelli che saranno i punti di forza del prodotto sviluppato da Reagent Games.

Se vi ricordate quanto fossero grandiosi gli originali Crackdown, con le loro grandi città aperte e la possibilità di potenziare le vostre armi e le vostre auto, immaginate tutto moltiplicato per dieci volte. Crackdown 3 è tutto basato sulla distruzione. È un’enorme futuristica città, con nemici più intelligenti, più veicoli e nuove armi. Le esplosioni e il livello di distruzione lo renderanno un’esperienza incredibile. Crackdown 3 sarà disponibile quest’anno.

Una breve dichiarazione che in realtà non ci dice nulla di nuovo, dato che sapevamo già come questo capitolo sarebbe stato la massima espressione delle potenzialità inespresse, per limiti tecnologici, dai primi due episodi. Quello che invece tranquillizza è la conferma che il gioco sarà disponibile entro la fine del 2017, smentendo quindi voci di ritardi o addirittura di una cancellazione. Ora non rimane che attendere i prossimi mesi per capire quando verrà finalmente mostrato.

Via