GTR 3 annunciato per PC, PlayStation 4 e Xbox One

Simbin Studios Uk, in esclusiva a RaceDepartment.com, ha annunciato di essere al lavoro su GTR 3, nuovo episodio della serie di racing estremamente simulativi molto apprezzata dagli appassionati. Questa volta sarà un lavoro a 360 gradi, che guarderà sia chi è alla ricerca del realismo estremo, sia chi apprezza la simulazione ma preferisce comunque un’esperienza più accessibile: non è un caso infatti che il gioco sia stato annunciato anche per PlayStation 4 e Xbox One, oltre che per lo scontatissimo PC, con lancio previsto per il 2018.

Il responsabile dello studio, Allan Speed, ha confermato che l’obiettivo è di non deludere i fan PC, ma al contempo di dare la possibilità ai giocatori console di godersi il gioco senza faticare con una curva di apprendimento troppo ripida. Sia chiaro, questo non significa snaturare una serie che ha fatto del realismo e della simulazione i suoi principali punti di forza, ma di provare ad aprirsi anche a un pubblico più ampio, senza dimenticare quello che lo ha sostenuto sino ad ora.

Simbin UK è tornata operativa soltanto lo scorso ottobre, ragione per la quale lo sviluppo è ancora alle primissime fasi di progettazione. Il motore grafico non sarà sviluppato internamente, ma si opterà per l’Unreal Engine 4 di Epic Games. Il piano è quello di avere una prima versione giocabile entro sei mesi che comprenda tutte le caratteristiche principali che dovranno essere presenti poi nella versione finale: un circuito, meteo variabile, danni, un nuovo sistema di particellari, fisica realistica e intelligenza artificiale. In generale, il gioco dovrebbe offrire anche un regolare ciclo giorno/notte oltre a una serie di feature tutte votate al realismo, come la raccolta dinamica dell’acqua sulle varie parti del circuito in caso di pioggia. Maggiori dettagli verranno comunque svelati nei prossimi mesi.

Fonte