News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

iPhone 8: produzione anticipata per battere la concorrenza?

iPhone 8 non sarà certo uno dei tanti top di gamma della Mela, ma sarà molto di più: sarà lo smartphone con il quale Apple dovrebbe proclamare il tanto atteso punto di rottura col passato. Per lui infatti si prospetta un cambiamento radicale dal punto di vista del design, una rivisitazione profonda per quanto riguarda la configurazione hardware e anche un ampio ventaglio di funzionalità sul fronte software.

In pratica, l’ottava generazione dell’iPhone dovrebbe esser quella capace di far tremare concorrenti anche molto autorevoli, ma che al tempo stesso stanno vivendo una fase un po’ difficile.

L’obiettivo di Apple insomma è di fare il “fuori tutto” approfittando delle debolezze di Samsung (la cui reputazione, dopo il caso Galaxy Note 7, è andata peggiorando). E cogliendo al volo anche l’opportunità data da LG, che come abbiamo scritto a più riprese sta attraversando una fase di totale spaesamento per quanto riguarda la fascia alta di mercato. E poi c’è HTC le cui condizioni sono sotto gli occhi di tutti.

Sulla base delle informazioni diffuse nelle ultime ore, sembra che Apple abbia intenzione di far arrivare iPhone 8 sul mercato ancor prima del previsto: stando a quanto scritto da BlueFin Research Partners, Apple dovrebbe accelerare la produzione di iPhone 8 già durante il mese di giugno, arrivando a toccare così l’incredibile quota di 48 milioni di unità prodotte per non farsi trovare impreparata in vista delle spedizioni!