Humble Bundle diventa produttore di videogiochi

Humble Bundle non è solo protagonista con un grande bundle (l’Humble Freedom Bundle, $600 di videogiochi a €30) di un’iniziativa di beneficenza per difendere i diritti civili negli Stati Uniti d’America di Donald Trump. La piattaforma, nata nel 2010 da Wolfire Games per vendere bundle (pacchetti) di videogiochi indipendenti a prezzo scontato e per beneficenza è già diventata negli anni un circuito di distribuzione digitale, Humble Store, ma ora si espande ulteriormente dedicandosi alla produzione in prima persona di videogiochi per PC, console e dispositivi mobili con l’etichetta “presented by Humble Bundle”.

Humble Bundle ha anche annunciato i primi videogiochi che saranno finanziati dalla piattaforma: “A Hat in Time”, platform 3D, “HackyZack”, platform/puzzle, “Ikenfell”, videogioco di ruolo con combattimenti a turni ambientato in una scuola di magia, “Keyboard Sports”, pensato per sfruttare l’intera tastiera, “No Truce with the Furies”, videogioco di ruolo isometrico con meccaniche non costruite sul combattimento, “Scorn”, videogioco horror in prima persona, e “Staxel”, simulatore di vita multiplayer.

Oltre a “Scorn”, con la sua grafica evidentemente ispirata agli orrori di H.R. Giger (ne vedete un esempio in copertina e nel trailer qua sopra), l’altro gioco che attira la mia attenzione è naturalmente “No Truce with the Furies”. Si tratta, secondo la definizione degli autori, di “un videogioco di ruolo poliziesco procedurale ispiratoda Planescape: Torment e Kentucky Route Zero. Tutto il combattimento è gestito nel dialogo e la storia è tutto.” Se pensate che questo voglia dire rinunciare alle complesse meccaniche dei giochi di ruolo tradizionali vi sbagliate, a quanto pare, perché gli autori di “No Truce with the Furies” (Zaum Studio) intendono invece applicare proprio queste meccaniche a tutto ciò che non riguarda il combattimento. Esiste un inventario, ma contiene i pensieri e le ossessioni, esistono azioni, tiri di dadi e prove di abilità, ma sono legati ad azioni quotidiane e comuni.

[Fonte: Humble Bundle]