News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Qualcomm al lavoro su processori di fascia media Android: dovrebbe proporne tre quest’anno

Uno dei processori più attesi di quest’anno è senza dubbio il Qualcomm Snapdragon 835. Ma l’azienda non crea soluzioni adatte solo ai top di gamma, ma produce anche interessanti processori di fascia media. E’ nelle intenzioni dell’azienda mantenere la propria quota di mercato anche in quella fascia. Come? Innanzitutto continuando la linea dell’equilibrato Snapdragon 625.

I nuovi processori dovrebbero essere presentati col nome di Snapdragon 630 e 635. Si tratterà di una versione rinnovata prima di tutto nelle prestazioni. Pur mantenendo la stessa configurazione octa-core con otto Cortex A-53, il clock raggiunto sarà maggiore. Miglioramenti sono attesi anche in merito alle temperature di lavoro e all’efficienza energetica. Lo Snapdragon 625 è stato molto apprezzato su Moto Z Play e Xiaomi Redmi 4 e merita certamente dei degni eredi. Ottimi processori in questa fascia rendono ottimi i dispositivi. Talvolta uno smartphone android di fascia media ben equilibrato riesce a farsi apprezzare anche più di un top di gamma.

Oltre a questi due processori di fascia media, Qualcomm si dice pronta a rilasciarne un terzo. Si tratterebbe dello Snapdragon 660, realizzato con un moderno processo a 14 nm LPP di Samsung. Anche in questo caso ci si aspettano otto core, ma con una combinazione di Cortex A-53 e A-73. Questa unità in particolare dovrebbe fare il suo ingresso nel mercato intorno a settembre.

via