News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Shadow of War è il sequel di Shadow of Mordor: primi dettagli [AGGIORNATO]

Con qualche giorno di anticipo rispetto l’annuncio previsto da Warner Bros. Interactive per l’8 marzo, in rete trapelano le prime informazioni sul sequel di Middle-Earth Shadow of Mordor: dovrebbe chiamarsi Shadow of War e debuttare sul mercato probabilmente quest’anno per PC, PlayStation 4 e Xbox One. È il portale americano TARGET a svelare la notizia, probabilmente per errore, inserendo il gioco già fra i prodotti prenotabili in vista del lancio. Un errore che ci rovina il piacere della scoperta, ma che d’altra parte ci permette di scoprire i primi dettagli su questo seguito molto atteso. Facciamo notare che sul sito mancano riferimenti all’edizione PC del gioco: probabilmente è in sviluppo, ma Warner bros. dopo l’esperienza di “Batman: Arkham Knight” ha mostrato, almeno per alcuni giochi, di volersi concentrare sulle versioni console evitando l’uscita su PC.

shadow of war boxart

Stando a quello che sappiamo adesso, Shadow of War proseguirà ovviamente la storia del finale molto aperto di Shadow of Mordor. Protagonisti dell’avventura saranno ancora una volta Talion e Celembrimbor, impegnati nella realizzazione di un nuovo anello che sia in grado di pareggiare la potenza di quello forgiato da Sauron. “Fate esperienza di un epico mondo aperto a cui il premiato Sistema Nemesi darà vita. Forgiate un Nuovo Anello del Potere, conquistate fortezze in battaglie massive e dominate Mordor con il vostro personale esercito di Orchi”. Dal punto di vista del gameplay, tornerà quindi l’innovativo e apprezzato Nemesis System, in forma ovviamente più approfondita e con diverse novità. Previsto inoltre l’inserimento di meccaniche inedite, nuove abilità speciali e altro ancora. Ah e ci saranno i Nazgûl.

[AGGIORNAMENTO 19:00] La pagina della versione Gold di “Middle-Earth: Shadow of War” su TARGET svela anche altri dettagli, elencando una serie di espansioni incluse: “Slaughter Tribe Nemesis Expansion”, “Outlaw Tribe Nemesis Expansion”, “The Blade of Galadriel Story Expansion”, “The Desolation of Mordor Story Expansion”, “Gold War Chest”, “Over $125 in total value”. I DLC di “Middle-Earth: Shadow Of War” si divideranno in DLC “Nemesis Expansions”, con nuove tribù di orchi, nuovi seguaci, nuove missioni, abilità, armi, fortezze ed elementi di fauna, e “Story Expansions” con nuove campagne, personaggi giocabili e abilità. Il fatto che vengano poi citati un “Gold War Chest”, cioè uno scrigno, e “più di $125 di valore” che mi fanno pensare che sarà incluso anche un qualche sistema di micro-transazioni legato magari all’equipaggiamento (va notato che “Middle-Earth: Shadow of Mordor” conteneva anche dei vaghi elementi di multiplayer asincrono). A questo punto non ci rimane che attendere l’annuncio ufficiale per ulteriori informazioni.

Via