News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Watch Dogs 2 ha un nuovo finale dopo l’ultima patch

Ubisoft ha rilasciato un aggiornamento (l’aggiornamento 1.11) per il suo open-world “Watch Dogs 2” in preparazione all’uscita del primo DLC del gioco. Ma l’aggiornamento contiene anche qualcosa di inatteso: un cambiamento nel finale della campagna principale di “Watch Dogs 2”. Le note della patch recitano: “senza rovinarvi il divertimento anticipandovi tutto nelle note della patch se avete già finito il gioco dovreste rigiocare l’ultima missione, perché vedrete così qualcosa di nuovo alla fine.”

Oltre a questo cambiamento nel finale (torno a parlarne tra poco, voglio solo finire la parte senza spoiler dell’articolo prima di passare a questo) l’aggiornamento contiene una grande varietà di aggiunte, modifiche e aggiustamenti: sono apparse nuove aree (in preparazione al primo DLC), ci sono nuove animazioni e nuovi vestiti e modifiche al multiplayer senza soluzione di continuità di “Watch Dogs 2”. Trovate qui il lungo elenco completo dei contenuti dell’aggiornamento 1.11 a “Watch Dogs 2”.

Riguardo al nuovo finale… d’ora in poi iniziano gli spoiler, siete avvisati… Ubisoft ha aggiunto una misteriosa conversazione, registrata in un file .wav, in cui due voci maschili discutono del sorgere di nuove cellule della DedSec in tutto il mondo, insieme ad altri gruppi di attivisti hacker. La prima voce è preoccupata per la notizia, per l’espandersi della ribellione, e dice alla seconda “Va bene… chiama.”. “Sei sicuro?”. “Sì, chiama” (la traduzione ufficiale in italiano potrebbe essere un po’ diversa, perché ne ho vista la versione originale in inglese). Il nome del file della conversazione sembra poi contenere delle coordinate che riportano a Brixton, a Londra. “Watch Dogs 2” resterà a San Francisco, ma magari altri giochi della serie, o altre opere ambientate nel suo mondo, esploreranno nuove ambientazioni.