News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Xiaomi Mi 5C è ufficiale con il primo SoC proprietario Surge S1!

Mentre a Barcellona è in corso il Mobile World Congress 2017, in Cina Xiaomi ha presentato alcune importanti novità. La new entry della casa cinese si chiama Xiaomi Mi 5C e si tratta, proprio come avevamo avuto modo di anticipare, di un nuovo smartphone di fascia media. Vediamo quindi quali sono le principali specifiche tecniche in sua dotazione.

Xiaomi Mi 5C si avvale di un display 5.15″ Full HD con vetro 2.5D, di un processore Surge S1 con CPU octa-core e di un reparto memorie composto da una RAM da 3GB e da uno storage da 64GB. Le fotocamere chiamano in causa un sensore da 12 megapixel con apertura focale f/2.2 e sistema a 6 lenti, e un sensore anteriore da 8 megapixel con apertura focale f/2.0. A bordo troviamo anche un lettore di impronte digitali integrato nel tasto fisico Home. La connettività invece prevede il supporto delle reti Wi-Fi 8021.11 ac dual band, Bluetooth 4.1, GPS, 4G LTE VoLTE, USB Type-C.

Xiaomi Mi 5C può fare affidamento su una batteria da 2.860 mAh con supporto alla ricarica rapida e, lato software, su un sistema operativo presente di serie con Android 7.0 Nougat personalizzato  mediante interfaccia grafica MIUI 8.

Mi 5C si presenta all’occhio come uno smartphone compatto, reso moderno da un design unibody in metallo che misura uno spessore di appena 7 millimetri. La presenza del primo processore proprietario poi lo rende ancora più particolare! La new entry di casa Xiaomi arriverà sul mercato dal 3 marzo a un prezzo fissato in circa 207 euro nelle colorazioni Oro, Oro rosa e Nero.