News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Apple Pay arriva in Italia: Unicredit e Carrefour tra i primi partner

Finalmente ci siamo: dopo due anni di attesa, Apple Pay è pronto per sbarcare in Italia. Se soltanto qualche giorno fa Apple aveva aggiornato la pagina di supporto in italiano, ecco che oggi la pagina ufficiale si è aggiornata nuovamente con una dicitura chiara ed inequivocabile “In arrivo”. Sotto, l’indicazione delle prime banche italiane che permetteranno di sfruttare questo nuovo metodo di pagamento.

L’immagine che potete vedere in copertina mostra Apple Pay in funzione con un POS in lingua taliana e con un pagamento effettuato su circuito MasterCard e banca Unicredit. Proprio così, perché Unicredit, insieme a Boon. e Carrefour, sarà una delle prime banche abilitate alla gestione dei pagamenti mobili con Apple Pay!

Oltre a fare il nome delle prime banche abilitate, Apple, nel suo sito, spiega anche il funzionamento del servizio che permette appunto di effettuare pagamenti in negozio e sul web tramite dispositivi proprietari. “Visto che Apple non condivide mai i dati delle carte, i pagamenti con Apple Pay su iPhone, Apple Watch, iPad e Mac sono sempre più sicuri e riservati”, scrive l’azienda.

Ciò significa che Apple Pay sta per arrivare in Italia, anche se rimane ancora da capire quali negozi supporteranno inizialmente il servizio e quali invece se ne chiameranno fuori. Per quanto ci siano ancora delle questioni da risolvere, però, resta il fatto che un primo grande passo sta per essere compiuto!