Doogee tira le somme del MWC e rilancia il suo Y6 Max 3D

Per il quinto anno consecutivo Doogee è stato tra i marchi presenti al Mobile World Congress, la più grande fiera dedicata alla telefonia mobile. E alla fine della fiera, il bilancio è più che positivo. Mister Xin, CEO di Doogee, sostiene infatti che “con l’innovazione, lo spirito pionieristico e l’attenzione ai bisogni dell’utenza, Doogee farà ancora molto, disegnando lo smartphone perfetto per ciascuno di voi”.

Il device più importante rilasciato dalla casa costruttrice in questo MWC 2017 è stato Doogee Y6 Max 3D, dispositivo caratterizzato da una griglia LCD posizionata tra il display e il vetro protettivo, capace di mostrare, con l’aiuto della fotocamera frontale, immagini tridimensionali con effetto parallittico.

Per quanto riguarda le specifiche tecniche, il nuovo Y6 Max 3D monta un display 6.5 pollici Full HD, un processore MediaTek MT6750T, 3GB di RAM e 32GB di memoria interna. Nella confezione di vendita sono stati inclusi, oltre allo smartphone e al caricabatterie, anche delle cuffie in-ear, una cover protettiva in silicone, una pellicola per lo schermo e un anello da applicare alla parte posteriore che vi permetterà di tenere ben saldo il phablet alla vostra mano.

Per tutte le informazioni su questo dispositivo davvero originale potete comunque fare affidamento alla sua pagina ufficiale.