Final Fantasy 15 riceverà in marzo l’aggiornamento del Capitolo 13

Durante un’intervista con GameInformer Haruyoshi Sawatari, produttore di “Final Fantasy 15”, ha parlato del DLC che uscirà il 28 marzo, “Final Fantasy 15: Episode Gladiolus”, e del prossimo aggiornamento del gioco, aggiornamento che introdurrà gli attesi miglioramenti a gameplay e trama del criticato capitolo 13. A quanto pare verrà aggiunta gratuitamente una parte in cui controllerò Gladio mentre è, insieme a Ignis, diviso da Noctis, forse sfruttando l’interfaccia e lo stile di gioco di “Final Fantasy 15: Episode Gladiolus”, in cui Gladio è per la prima volta personaggio giocabile dotato di sue mosse e stile di gioco specifici. Verrà inoltre sistemata la magia dell’Anello dei Lucii.

“Quindi c’è un aggiornamento pianificato per questo mese che include miglioramenti al capitolo 13. Quindi prima, ovviamente, c’era solo Noctis, da solo, un po’ solitario senza i suoi poteri di evocazione delle armi. Ma quello che abbiamo fatto al capitolo 13 è stato introdurre un percorso separato per Gladio e Ignis dopo che vengono separati da Noctis, quindi potrete giocare come Gladio e vedere cosa è accaduto dal loro punto di vista sino al momento in cui si riuniscono con Noctis. Vedrete dei filmati aggiuntivi, mostreranno cosa è accaduto mentre Noctis era per da solo. Avrete anche del gameplay vero e proprio con Gladio e Ignis insieme. Vedrete cosa accade all’Imperatore Aldercapt e Revis, e dove erano finiti per tutto il tempo. Queste sono solo le scene supplementari che sono state aggiunte al capitolo 13, e solo per quanto riguarda il capitolo 13. Ma a parte quello, stiamo revisionando la magia dell’anello, quindi i tre incantesimi [Death, Holy, Alterna] che potevate usare con l’Anello dei Lucii sono stati resi potenti, dire super potenti ora.” Non so bene cosa debba essere migliorato di Alterna per rendere l’incantesimo più potente, forse ne verrà ridotto il costo? Forse sarà reso utilizzabile in spazi stretti?

Durante l’intervista Haruyoshi Sawatari afferma anche che “Final Fantasy 15: Episode Gladiolus” durerà “qualcosa tra un’ora e mezzo e due ore”, contrariamente a quanto in precedenza riportato da GameInformer stesso che parlava di una durata che sarebbe andata dalle due alle tre ore. Sarà però presente almeno una modalità extra che permetterà un po’ di rigiocabilità trasformando “Final Fantasy 15: Episode Gladiolus” in un picchiaduro con classifiche online e un sistema di punti dipendente dall’abilità del giocatore nell’alternare attacchi e difese perfette. Se volete sapere qualcosa in più su “Final Fantasy 15: Episode Gladiolus” e sul suo gameplay trovate ulteriori informazioni nei miei precedenti articoli sul DLC.

lascia un commento