News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Gmail sempre meglio: gli allegati possono arrivare fino a 50MB!

Gmail è senza ombra di dubbio uno dei servizi di posta elettronica più validi e apprezzati che ci siano. E’ veloce, completo e funzionale alle esigenze di chiunque, e come se non bastasse, non c’è periodo che passa senza che il suo team di sviluppo non introduca una qualche novità capace di migliorarlo ulteriormente.

Ultima novità introdotta in tal senso riguarda la gestione degli allegati, visto e considerato che, notizia di poche ore fa, Gmail è stato potenziato con il supporto alla ricezione di email aventi allegati di un peso massimo totale pari a 50MB.

Ciò vuol dire che da questo momento in poi potremo ricevere messaggi di posta elettronica con allegati anche particolarmente “importanti”, con un peso massimo che può essere appunto da 50MB. Per “massimo” si intende che gli allegati possono anche essere due da 25MB, cinque da 10MB o uno soltanto da 50MB. L’importante, al di là di quanti siano di numero, consiste nel rimanere in questa nuova soglia massima.

Dal momento in cui parliamo di ricezione, non dobbiamo confonderci con l’invio delle email: in questo caso infatti il limite non è stato toccato, per cui rimane il tetto dei 25MB per ciascun messaggio di posta inviato.

fonte