Nathan Drake non comparirà in Uncharted: The Lost Legacy

Non ci sarà Nathan Drake in Uncharted: The Lost Legacy. Sapevamo già che non fosse il protagonista del DLC stand-alone del quarto capitolo della saga, ma in molti si sarebbero aspettati probabilmente almeno un cameo: a quanto pare però non ci sarà neanche questo. È Sid Shuman, Social Media Director presso Sony Interactive Entertainment America, a parlarne in un lungo post pubblicato sul PlayStation Blog ufficiale, con cui ha svelato anche qualche dettaglio circa l’espansione.

Prima di tutto partiamo dall’argomento con cui abbiamo aperto questo articolo: non ci sarà Nathan Drake, neppure per un cameo. In verità, come spiega Shuman, il team ha pensato a lungo sulle soluzioni da adottare per regalare un piccolo spazio allo storico protagonista della serie. Tuttavia, nessuna delle possibilità proposte ha convinto in pieno lo sviluppatore che quindi ha deciso di lasciare riposare il buon Nathan in pace, magari seduto su un divano a giocare Crash Bandicoot!

Passando invece a ciò che offrirà essenzialmente The Lost Legacy, l’esponente di Sony spiega che l’espansione è ambientata dai sei ai dodici mesi dopo gli eventi visti in Uncharted 4: Fine di un Ladro. Protagonista della storia e personaggio di cui si prenderanno i panni è la bella Chloe Frazer, vista specialmente in Uncharted 2, accompagnata da Nadine Ross, che abbiamo visto invece nell’ultimo episodio. Pur controvoglia, lavoreranno insieme per andare alla ricerca della mitica Zanna spezzata di Ganesha ed impedire che finisca nelle mani di Asav, antagonista dell’avventura.

Naughty Dog, continua Shuman, ha scelto di approfondire la figura del personaggio di Chloe ritenendolo molto interessante, anche per gli appassionati. Così come incuriosisce il rapporto con Nadine, due persone, sulla carta, molto opposte tra loro. Parlando invece di gameplay: è previsto l’inserimento di nuovi oggetti e armi, inclusa un’inedita pistola silenziata, pensata per estendere le possibilità stealth e di combattimenti durante le fasi di gioco. In generale, gli scontri con i nemici saranno più vari e aperti a numerose possibilità, anche più di quelle viste nel già abbastanza profondo Uncharted 4.

Uncharted: The Lost Legacy sarà disponibile entro la fine di quest’anno in esclusiva per PlayStation 4. È il primo DLC single player stand-alone della serie e verrà commercializzato sia su disco che in formato digitale. Chi ha acquistato la Digital Deluxe Edition o il Pacchetto Esploratore di Uncharted 4 riceverà automaticamente l’espansione.

Via

lascia un commento