News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

OnePlus 3T in cima alla top 10 di AnTuTu anche a febbraio

AnTuTu ha rilasciato la sua classifica mensile degli smartphone Android più performanti di febbraio. Questa classifica si compone, lo ricordiamo, dei risultati medi ricavati dai benchmark eseguiti su un vasto catalogo di smartphone.

In prima posizione ci troviamo, esattamente come per lo scorso mese, OnePlus 3T, che grazie al suo Qualcomm Snapdragon 821 unito a 6GB di RAM, conquista la bellezza di 163.044 punti. Sul podio anche LeEco Pro 3 con 159.163 punti e l’Hammer M1L con ben 152.559 punti (per chi non lo conoscesse, si tratta di un dispositivo lanciato dalla cinese Smartisan con chipset Snapdragon 821).

La top 10 degli smartphone Android più performanti prosegue con ZUK Edge, OnePlus 3 e con diversi dispositivi di casa Xiaomi. Al sesto posto troviamo infatti Xiaomi 5S Plus, Xiaomi 5S, Xiaomi Note 2 e l’intramontabile Xiaomi Mi 5. Chiude la classifica il Vivo Xplay 6, con un punteggio che rimane comunque piuttosto alto, pari cioè a 147.179 punti.

Per quanto i benchmark spesso non coincidano con le reali prestazioni dei dispositivi a cui si riferiscono, non si può comunque non notare come Qualcomm sia assolutamente predominante in questa classifica. Rispetto alle tante analisi che possono esser fatte, c’è quindi una verità di fondo a dir poco inoppugnabile: tutti i device più prestanti montano uno Snapdragon 821 (o 820) quale loro processore.

via