Samsung Galaxy S8: prime app native e punteggi su Geekbench

Dopo essersi fatto vedere nel suo primo render stampa, Samsung Galaxy S8 torna a far parlare di sé con una nuova anticipazione. Grazie ad Albe95 sua xda-developers, infatti, sono emerse alcune applicazioni di serie che dovremmo trovare a bordo del top di gamma Samsung.

Parliamo di app che sono state testate anche su altri smartphone Samsung aggiornati a Nougat e con interfaccia grafica TouchWiz, anche se stando a quanto si apprende dovrebbe poterci essere la piena compatibilità con alcune ROM basate su Marshmallow. Le app in questione si scaricano e installano tramite APK e, tra le diverse trapelate, spuntano il player musicale, il registratore vocale, il player video, Sound Camp e S Translator.

Ma a dire il vero questa non è l’unica indiscrezione emersa su Galaxy S8, perché sempre lui, identificato in questo caso con nome in codice SM-G955U, ha fatto comparsa sulla nota piattaforma di benchmark Geekbench facendo conoscere nuovi riguardanti le sue performance.

Tra le riconferme spuntano elementi molto interessanti, come la presenza dello Snapdragon 835, che ha ottenuto punteggi pari a 1929 punti in single core e 6084 punti in multi core, allineandosi con gli altri device che implementano questo stesso SoC.

fonte, fonte 2