News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Spotify, altro record: gli abbonati sono 50 milioni!

Spotify è una delle maggiori piattaforme di streaming musicale, e a riprova di ciò arriva un numero davvero molto importante per la società: tramite un post diffuso a mezzo Twitter, l’azienda ha ufficializzato il raggiungimento di 50 milioni di iscritti paganti.

Alla luce di ciò, non sembra affatto essere cambiato il trend di crescita registrato da Spotify, che a settembre 2016 aveva già raggiunto i 40 milioni di iscritti a pagamento.

Questa posizione di primo piano permette all’azienda capitanata dal CEO e fondatore Daniel Ek di segnare un ulteriore distacco dai suoi competitor. Per capire i termini della questione ci basta sapere che Apple Music, analogo servizio del colosso di Cupertino, può contare attualmente su una base di oltre 20 milioni di abbonati (dato, questo, confermato proprio di recente dallo stesso Eddy Cue).

Certo è che Spotify è da più tempo sul mercato, visto che il suo esordio risale a nove anni fa mentre quello di Apple Music ad appena due anni fa. Tutto ciò però non cambia i termini della questione, e cioè di una piattaforma, quella di Spotify, che a distanza di tempo è ancora in grado di macinare record: in meno di sei mesi l’azienda è riuscita ad aumentare del 25% il numero di abbonati.