Apple sfida Amazon Echo: arriva lo speaker smart per la casa?

E’ un’indiscrezione davvero interessante quella lanciata su Twitter da Sonny Dickson, uno dei leaker più affidabili quando si parla di Apple e dei suoi prodotti. Il cinguettio rilancia la voce di un altoparlante smart prodotto da Cupertino, una risposta – seppur tardiva – ad Amazon Echo e Google Home che hanno già conquistato una più che discreta fetta di mercato.

Di un dispositivo del genere, comunque, si parla da diversi mesi, nonostante Cupertino abbia smentito un interesse imminente in questo campo in un paio di occasioni ufficiali. Eppure, secondo Dickson, il progetto sarebbe già completato tanto che in rete sono già emerse le prime date probabili per la presentazione. Ma andiamo con ordine.

Il “rumor” non ci fornisce moltissimi dettagli, ma qualcosa di interessante si può ricavare: lo speaker smart avrebbe una versione adattata di iOS come sistema operativo (l’integrazione con iPad e iPhone sarebbe completa) e supporterà, come facile immaginare, sia Siri che AirPlay (tramite cui ci si potrebbe connettere anche ad Apple Tv). Inoltre, anche se il noto leaker non ne fa cenno, un device del genere sarebbe perfetto per HomeKit su cui, come sappiamo, Apple ha enormi aspettative. Da sottolineare anche la tecnologia audio Beats, tanto che alla fine il device in questione potrebbe finire nel catalogo della famosa azienda di Santa Monica.

Passando alle date: non è peregrina l’ipotesi di una sorpresa del genere durante il keynote d’apertura della WWDC 2017, come sempre in programma a giugno, possibile anche la presentazione in grande stile con iPhone 8, a settembre. Ma siamo nel campo delle ipotesi pure, considerato che si tratta pur sempre di un leak e non ci sono – almeno per il momento – ulteriori conferme a riguardo.

fonte @SonnyDickson