News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Nintendo annuncia la soluzione economica definitiva per chi vuole un Nintendo 3DS

Nintendo ha annunciato un nuovo membro della famiglia Nintendo 3DS: dopo Nintendo 3DS, Nintendo 3DS XL, Nintendo 2DS, New Nintendo 3DS e New Nintendo 3DS XL arriva l’inaspettato New Nintendo 2DS XL, che uscirà nel periodo di lancio di “Hey! PIKMIN”, “Miitopia” e “Brain Training infernale del Dr. Kawashima: Sai mantenere la concentrazione?”. Qua sotto trovate il trailer di presentazione della nuova console.

La differenza tra New Nintendo 3DS XL e New Nintendo 2DS XL è solo una: il New Nintendo 2DS XL non supporta la stereoscopia nel suo schermo superiore. Potrete comunque giocarci a tutti i giochi esistenti per Nintendo 3DS e New Nintendo 3DS, e anche a molti giochi per Nintendo DS. Grazie a questa rinuncia questa nuova console può costare meno della versione 3D: il prezzo americano, per ora l’unico che abbiamo a disposizione, è di $149,99, di 40-50 dollari inferiore a quello del New Nintendo 3DS XL, che anche da noi costa sui 200 euro. Come il New Nintendo 3DS XL il New Nintendo 2DS XL avrà una levetta aggiuntiva (in realtà è un pad) rispetto al normale Nintendo 3DS, un processore più potente e la capacità di leggere gli Amiibo.

Il New Nintendo 2DS XL sarà disponibile dal 28 luglio nelle colorazioni Nero + Turchese (davvero bella, invidio chi se la prende) e Bianco + Arancione (un po’ più… giocosa?). Sono assai stupito della novità, soprattutto perché il Nintendo 2DS era ragionato in maniera diversa, era pensato per i bambini e quindi era senza stereoscopia (inadatta sotto una certa età e comunque assente o solo in parte supportata in molti titoli di punta come i giochi “Pokémon”) e senza chiusura a conchiglia (troppo fragile per un bambino). Ma il Nintendo 2DS era diventato rapidamente anche una soluzione economica per tutti quelli che volevano un Nintendo 3DS e non erano interessati alla stereoscopia, una tecnologia su cui anche Nintendo non sembra più molto interessata a scommetere (da quanto non esce un gioco che la sfrutti, che la sfrutti davvero nel suo gameplay?). New Nintendo 2DS XL combina il prezzo economico del Nintendo 2DS con la potenza e le dimensioni del New Nintendo 3DS XL e ha la chiusura a conchiglia che assicura di non danneggiare i due schermi della console nel trasporto anche senza custodia, oltre a ridurne le dimensioni. Per quanto io abbia accolto con entusiasmo la stereoscopia, e sia solo dispiaciuto di vederla tanto maltrattata negli ultimi anni senza che sia mai stata esplorata con serietà, non posso che consigliare a tutti questa edizione del Nintendo 3DS.