News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Whatsapp per iOS si aggiorna: Siri leggerà i messaggi ricevuti

E’ un update rilevante quello rilasciato poche ore fa da Whatsapp per la sua versione su iOS. L’integrazione con Siri diventa ancora più completa: da oggi l’assistente virtuale sarà in grado di leggere i messaggi in entrata senza la necessità di dover aprire l’applicazione; una funzionalità che, lo ricordiamo, sarà attivabile concedendo i permessi a Siri dalle Impostazioni di sistema. La novità è comunque disponibile solo per chi ha a bordo iOS 10.3 o una versione successiva.

I primi riscontri raccolti in rete, c’è da dirlo, non sono propriamente entusiastici: si registrano diversi malfunzionamenti, chissà che a stretto giro di posta Whatsapp non decida di rilasciare un piccolo aggiornamento “correttivo”. Provvederemo a integrare questo post se dovessero arrivare comunicazioni specifiche dall’azienda; in tal senso vi invitiamo a commentare e a segnalare eventuali problemi riscontrati anche sul vostro iPhone.

In ogni caso la versione 2.17.20 porta con sé anche altre novità, come si può evincere dal changelog ufficiale. Una di esse riguarda il nuovo, e tanto chiacchierato, aggiornamento di stato: nella schermata “I miei aggiornamenti”, dove vengono elencate le proprie pubblicazioni precedenti, sarà possibile usufruire della selezione multipla e svolgere diverse operazioni (come ad esempio la cancellazione) in tempi brevissimi. Il quadro è completato da diversi cambi nell’interfaccia (in particolare nelle schede relative alle chiamate e alle info di contatti e gruppi) e dall’introduzione di un codice PIN nell’autenticazione a due passaggi.

fonte iTunes