News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Xiaomi Mi6: approfondimento su caratteristiche, prezzo e performance!

Finalmente ci siamo, Xiaomi Mi6 è arrivato ed era uno degli smartphone più attesi del 2017, soprattutto dagli intenditori. Questo dispositivo dalla Cina è uno dei più brillanti in assoluto che si possono trovare sul mercato oltre che uno dei più ambiti. E’ un device completo ed è un top di gamma che compete con i migliori sul mercato, ma allo stesso tempo è molto più conveniente da acquistare se lo compariamo agli altri top di gamma che attualmente dominano i listini delle migliori marche del mondo. Ma varrà la pena acquistare questo dispositivo? E’ un valido successore del famoso Mi5 oppure è solo un mezzo flop venuto male? E’ questo ciò che andiamo a vedere in questo approfondimento che abbiamo redatto per voi proprio per farvi capire tutto a proposito di questo dispositivo. Ci focalizzeremo quindi sulle sue caratteristiche più importanti per farvi capire a che tipo di utenti è destinato e se siete uno di coloro per cui è il miglior modello che potete avere tra le mani. Gli smartphone dalla Cina infatti non sono per tutti, ma coloro che vi si trovano bene lo terranno per un bel po’ di tempo per la sua qualità costruttiva e le sue performance.

Caratteristiche tecniche

xiaomi mi6

La prima caratteristica che stupisce a proposito di Xiaomi Mi6 è la qualità costruttiva, la quale è impossibile da trovare su praticamente tutti i dispositivi. Si tratta infatti del primo smartphone che è realizzato niente meno che in acciaio inossidabile, il materiale più resistente che sia mai stato utilizzato per la realizzazione di un telefono. Sono necessari 40 processi e tantissime ore di produzione per fare il design di questo dispositivo. Mentre il suo predecessore era molto fragile, questo dispositivo è robustissimo e tra l’altro anche bello esteticamente con colorazioni molto originali. Si tratta anche di un dispositivo molto compatto e facile da utilizzare sia con due mani che con una mano, in quanto ha uno schermo da soli 5,15 pollici che visualizza a video con una risoluzione Full HD di 1080 x 1920 pixel. Lo schermo ha un buon dettaglio e anche buoni colori, non pecca sotto nessun punto di vista anche se non si tratta di uno dei migliori display sul mercato. Il display ha anche bordi molto sottili che gli permettono di ricoprire oltre il 70 percento del pannello frontale, e grazie a questa cosa la compattezza è ancora maggiore.

Sulla sua parte posteriore c’è una doppia fotocamera da 12 Megapixel di risoluzione la quale è affiancata da un flash dual LED (che è anche a doppia tonalità di colore). Gli obiettivi sono dotati dello stabilizzatore ottico, e anche della tecnologia di auto focus a rilevamento di fase. Le foto vengono quindi molto precise e i video poco mossi, sono scatti di alto livello su tutti i fronti. La batteria ha una capacità di 3350 mAh e supporta la ricarica attraverso una porta USB di tipo C. Questa batteria non ha nessun problema ad arrivare alla fine della giornata anche con un uso molto intenso, quindi anche sotto il punto di vista della autonomia lo smartphone non delude. Se un dispositivo compatto non è ciò che cercavate, vi informiamo che potrebbe arrivare fra non molto anche Xiaomi Mi6 Plus, che sarà la versione appunto con il display più grande. Si vocifera che lo schermo avrà una diagonale di 5,7 pollici e quindi si tratterà di un phablet più adatto alla produttività e a chi vuole vedere i file multimediali in grande. Tornando alla versione standard, su di essa è installato il sistema operativo Android 7.1.1 Nougat personalizzato da una interfaccia utente MIUI in versione esclusiva. Si tratta di una versione con feature aggiuntive come i sensori di movimento nella lock screen per far apparire vari menu rapidi, una grafica ridisegnata, nuove icone e tanto altro.

Xiaomi Mi6: Performance

xiaomi mi6

Abbiamo lasciato il lato hardware per ultimo perchè si tratta della cosa più importante di questo telefono. Sulla carta lo Xiaomi Mi6 ha i componenti migliori che si possono trovare in commercio in questo determinato momento. Il processore è lo Snapdragon 835 e stiamo parlando del modello migliore attualmente prodotto da parte di Qualcomm. E’ un octa core, e può girare ad una frequenza massima di 2,45 Ghz. Insieme a questo processore ci sono ben 6 GB di memoria RAM e si tratta dell’unica versione disponibile. Cambia invece la memoria interna a seconda delle varie configurazioni, che può essere di 64 o 128 GB ovviamente con prezzo variabile a seconda se acquistate la prima o la seconda.

Purtroppo la memoria non è espandibile con una micro SD Come prestazioni è decisamente uno dei dispositivi Android migliori in assoluto. Prima di tutto è velocissimo, riesce ad aprire le applicazioni in un nanosecondo. Poi grazie al grande quantitativo di memoria RAM si possono aprire più applicazioni nello stesso momento, davvero tante senza ricaricamenti e senza far rallentare il dispositivo. Anche nei giochi non ce n’è nessuno che possa mettere in difficoltà questo telefono, quindi potete stare tranquilli perchè se acquistate questo device potrete giocare a qualsiasi cosa.

Prezzo

Xiaomi Mi6 è uno dei top di gamma più economici che attualmente si possono trovare in commercio. La casa produttrice punta sul rapporto qualità prezzo come fattore principale per promuovere i propri prodotti, ed è proprio per questo che ha acquistato una grande notorietà. Per ora però sappiamo solo ed esclusivamente i prezzi in Cina e c’è da dire anche un’altra cosa. Quando sarà acquistabile dall’Italia i prezzi saliranno, ma resteranno comunque molto convenienti. In più non troverete questo smartphone negli scaffali dei negozi di elettronica come Euronics ad esempio, ma lo potrete acquistare solo ed esclusivamente da negozi online. E stiamo parlando di store online cinesi, perchè molto probabilmente non lo potrete comprare nemmeno su Amazon.

Il prezzo con cui la versione da 64 GB di Xiaomi Mi6 è stata immessa sul mercato in Cina è di soli 300 euro, mentre quella da 128 GB è stata immessa sul mercato con un listino di 355 euro. Se avete intenzione di acquistarlo fate infine attenzione che la dogana non venga a farvi spendere molto di più del prezzo originale e prendetelo da negozi che magari sono protetti dai dazi doganali come Gearbest.