Asus VivoBook S15 rivelato: caratteristiche al top in un formato ridotto

Asus anticipa di qualche giorno il Computex 2017 di Tapei annunciando il nuovo Asus VivoBook S15, un computer portatile concepito per la produttività in movimento con il massimo delle prestazioni.

Rivelato per errore da una pagina poi subito rimossa (qui la versione cache), il notebook ha da subito fatto il giro del web presentandosi come un dispositivo dalle notevoli specifiche tecniche. Sorprende innanzitutto per le sue linee eleganti e sottili dallo spessore complessivo di 17,9 mm e per la caratteristica grandezza di 15,6″ in una scocca di 14″.

Asus VivoBook S15 è dotato di un display Full HD con bordi di appena 7,8 mm dal ratio screen-to-body corrispondente all’80%. Lo stile discreto dello schermo collima con delle caratteristiche tecniche di fascia alta: presente all’appello una CPU Intel Core i7 Kaby Lake, una GPU Nvidia GeForce GT940 MX, 16GB di RAM in DDR4 dalla velocità di 2133 MHz ed una memoria interna di ben 2,5TB (2TB per l’unità HDD, 512GB per l’SSD).

La nuova gamma di VivoBook spazierà da modelli entry-level a macchine più potenti e performanti, ma tutte saranno accomunate dalla presenza di una porta USB 3.0 Type-C, una USB 3.1, due porte USB 2.0, uscita HDMI ed uno slot per schede SD.

Il notebook presenterà un lettore di impronte digitali posto in altro a destra del touchpad mentre la tastiera retroilluminata godrà di una corsa di tasti da 1,4mm. Tra le specifiche più peculiari è stata segnalata l’implementazione di una tecnologia di ricarica rapida che consente di ricaricare la batteria del 60% in 49 minuti.

Per l’annuncio ufficiale del nuovo Asus VivoBook S15 dovremo attendere la conferenza del 29 maggio prossimo al Computex di Tapei, occasione in cui l’azienda taiwanese mostrerà i suoi nuovi prodotti.

fonte WinFuture
via liliputing