News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Dati distribuzione Android, maggio 2017: Nougat fatica ancora

Nonostante nelle ultime ore siano arrivate diverse notizie relative all’aggiornamento ad Android Nougat da parte di diversi dispositivi, l’ultima versione del sistema operativo del robottino fatica ancora a prendere piede. Google ha infatti pubblicato i dati ufficiali sulla distribuzione di Android nel mondo, numeri che non si discostano più di tanto da quelli del mese scorso e che quindi mantengono ampiamente sotto la soglia del 10% la versione 7.0 e successive.

In ogni caso, ovviamente, il trend è in crescita grazie sia ai rollout su diversi device in giro per il mondo, sia per il lancio di due top di gamma del calibro di Samsung Galaxy S8 e LG G6 che di certo hanno un peso specifico enorme in queste percentuali. Per la precisione, comunque, Nougat 7.0 arriva ad una quota del 6.6% (+2.1% rispetto al mese scorso), mentre Nougat 7.1 è ancora fermo allo 0.5% (+0.1%).

Marshmallow conferma il 31.2% fatto registrare nei dati pubblicati ad inizio aprile, così resta Lollipop la versione di Android più diffusa al mondo: la 5.0 e la 5.1 fanno registrare un complessivo 32%, in pratica un device su tre ha un sistema operativo vecchio di “due generazioni”.

Ovvi i cali di KitKat 4.4 (18.8%, -1.2%), JellyBean (da 4.1 a 4.3, 9.1%, -1%) e Ice Cream Sandwich (0.8%) mentre, a sorpresa, Gingerbread (versioni dalla 2.3.3 alla 2.3.7) guadagna un decimo di percentuale e si assesta all’1% del totale.

fonte Developer.android.com