Destiny 2 non ha ancora una data di uscita su PC, rilascio in esclusiva su Battle.net

L’annuncio di Destiny 2 è avvenuto proprio ieri durante la livestream ufficiale delle 19:00 trasmessa da Activision. Il reveal del titolo ha finalmente svelato le principali caratteristiche narrative e ludiche di un FPS destinato a far discutere, dando così seguito al già controbattuto (ma comunque apprezzato) primo capitolo uscito originariamente su PS4, Xbox One e console old-gen. Tuttavia il lancio di Destiny 2 previsto per l’8 Settembre prossimo lascia presupporre che il gioco venga presto rilasciato anche su Xbox Scorpio, la nuova console Microsoft, anche se Bungie non ha ancora divulgato ulteriori dettagli in merito. Qualche parola in più è stata invece spesa per la versione PC il cui arrivo sul mercato è stato liquidato con un generico “coming soon” dalla stessa software house.

Come precisato dal presentatore @Geoff Keighley su Twitter, Destiny 2 uscirà prima su PS4 e Xbox One e solo a seguire su computer, senza però una data certa. Seppur molti utenti hanno subito lamentato una scarsa considerazione dei PC gamer da parte di Activision, publisher e sviluppatore hanno cercato di difendere la propria posizione dichiarando che la scelta è stata presa per delle precise esigenze tecniche: la versione PC del titolo godrà infatti di supporto alla risoluzione nativa 4K, all’aspect ratio 21:9 e a una serie di feature grafiche esclusive per questa piattaforma. L’integrazione delle suddette tecnologie ha richiesto il coinvolgimento nello sviluppo del team Vicarious Vision (la stessa software house che si sta occupando di Crash Bandicoot N.Sane Trilogy), impegnata da mesi a cooperare con Bungie nella lavorazione di una versione che richiede un trattamento separato rispetto alle controparti console.

Destiny 2 sarà il primo gioco non Blizzard ad essere rilasciato in esclusiva su Battle.net, la stessa piattaforma virtuale di Overwatch e World of Warcraft. Ciò significa che il titolo non vedrà mai la luce su competitor come Steam, store online per cui invece rimane confermata la release dell’altrettanto atteso Call of Duty: WWII. Per addolcire la pillola, Activision ha annunciato l’esclusiva collaborazione con Razer per la realizzazione di tastiere, mouse e periferiche PC marchiate Destiny che verranno distribuite contestualmente con il rilascio non ancora ufficialmente fissato della relativa versione.

Nuovi dettagli sul videogioco Bungie verranno sicuramente rivelati all’E3 2017, la nuova edizione della fiera losangelina a tema videoludico.

fonte @Geoff Keighley