News, guide su tecnologia (Android, Windows, iOS), Games e SocialMedia

Fire Emblem per Nintendo Switch sarà qualcosa di “completamente diverso”

Con la recente uscita di Fire Emblem Echoes: Shadows of Valentia, la popolare serie di JRPG è stata rispolverata in grande stile dagli sviluppatori di Intelligent Systems. Pur essendo una saga che negli ultimi anni ha visto molti suoi capitoli sulla portatile 3DS, la software house sembra convinta del fatto che Fire Emblem possa esprimere il suo innato potenziale solo su console casalinghe. L’occasione di riportare il brand su piattaforme domestiche è stata volutamente tralasciata durante l’era di Wii U ma di recente, visto anche il successo ottenuto da Nintendo Switch, la software house ha annunciato di essere al lavoro su un nuovo capitolo esclusivo per la ibrida della grande N.

In un’intervista rilasciata ai microfoni del sito francese Jeuxvideo, Masahiro Higuchi di Intelligent Systems, Hitoshi Yamagami e Kenta Kananishi di Nintendo hanno blandamente accennato qualche caratteristica cardine del prossimo Fire Emblem per Switch. Dando seguito a quanto asserito dai colleghi prima di lui, Kananishi ha dichiarato che “con questo titolo sviluppato appositamente per home console, dovremmo essere in grado di offrire un Fire Emblem completamente diverso, infondendo vita nei nostri personaggi come mai prima d’ora“.

Le battute finali dell’intervista si sono concentrate sulla possibilità di poter vedere a breve termine ulteriori spin-off della saga. Rispondendo a nome del team di sviluppo, Yamagami ha confermato che proprio quest’autunno uscirà Fire Emblem Warriors, un capitolo creato in collaborazione con Atlus per Nintendo 3DS e Switch.

fonte Jeuxvideo